EuroLeague, Final Four 2019: al Real la finale per il 3°/4° posto

Il 3° posto nelle Final Four 2019 di Vitoria va al Real Madrid di coach Pablo Laso, che abbatte 75-94 il Fenerbahçe di coach Zeljko Obradovic. Una vittoria, quella dei Blancos, maturata nel secondo tempo e timbrata dalle doppie doppie di Gustavo Ayon (23+11 rimbalzi) e Facundo Campazzo (12+15 assist); Kostas Sloukas (17+6 assist) il migliore per i turchi.

LA PARTITA – La tripla di Kalinic apre la partita, ma immediata arriva la risposta di Rudy Fernandez, con la stessa moneta. L’avvio del Real è più convinto, e produce il +8 a metà prima frazione (5-13 a 5’23” dalla pausa). Il Fener fatica a carburare, Ayon e Campazzo fanno il bello ed il cattivo tempo, e un’altra bomba di Fernandez vale il +13 (9-22 e 2’01” da giocare). Negli ultimi 120″ della prima frazione i turchi riescono a limitare i danni e, al 10′, siamo sul 16-24. In avvio di secondo quarto il Real pare continuare ad avere in mano il pallino del gioco, ma un break di 12-3 dei ragazzi di Obradovic porta al sorpasso, firmato Melli da dietro l’arco (32-31 a 4’01” dall’intervallo lungo). Reyes e Causeur riportano avanti il Real, ma nel finale è il Fenerbahçe a chiudere in vantaggio il primo tempo (40-38).

Al rientro in campo, l’equilibrio dura per un bel pò, con le due squadre che si alternano nella conduzione del punteggio. A 2’29” dall’ultima pausa, Guduric fa 1/2 dalla lunetta, per il +3 Fener (61-58); segue un parziale degli spagnoli di 2-11, timbrato ancora dal duo Ayon-Campazzo, per il +6 a 10′ dalla fine (63-69). Ma i turchi escono praticamente dalla partita: il break del Real prosegue senza soluzione di continuità nel quarto conclusivo, allargandosi enormemente fino al 2-26 (63-84 a 3’48” dalla fine), con i turchi che non trovano il canestro per un totale di 6’49”. Il +21 pone in pratica fine alla sfida, che si chiude sul 75-94.

FENERBAHCE (TUR) – REAL MADRID (SPA) 75-94

Progressivi: 16-24; 40-38; 63-69; 75-94.

FENERBAHCE: Green 4, Melli 7, Hersek, Mahmutoglu 14, Kalinic 8, Biberovic, Sloukas 17, Arna, Guduric 11, Vesely 6, Guler 4, Duverioglu 4. All. Zeljko Obradovic.

REAL MADRID: Causeur 13, Fernandez 6, Campazzo 12 (15 assist), Reyes 6, Ayon 23 (11 rimbalzi), Yusta 2, Carroll 8, Tavares 2, Llull 4, Deck 3, Prepelic 3, Thompkins 12. All. Pablo Laso.

Commenta
(Visited 39 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info