ELW, Beretta Famila Schio giovedì alle 20.30 incontra Wisla Cracovia: le avversarie

Torna domani alla “Casa del Basket” di Schio  il grande spettacolo della pallacanestro europea: Giovedì alle 20.30 infatti al PalaRomare il Beretta Famila Schio incontra il Wisla Can-Pack Cracovia.

Le polacche hanno un record di 2 vittorie e 7 sconfitte, avendo vinto contro le due formazioni che attualmente stazionano in penultima e ultima posizione: Gyor e Mersin. Non per questo la partita si annuncia come semplice, tutt’altro.

Al netto delle situazione in casa Beretta Famila Schio, Cracovia (con le orange che all’andata si imposero sul fil di cotone 75-76) ha un roster con individualità di buon livello nel panorama continentale e uno staff tecnico di esperienza.

La giocatrice più rappresentativa del team è sicuramente la polacca Kobryn, centro di 193 cm, ex Fener ed Eka con esperienza anche in WNBA a Phoenix e Seattle. Una media di 34 minuti giocati a partita con 13 punti a gara. Già vista in Italia con la maglia di Umbertide, Simmons: per l’americana, che in WNBA veste la maglia di Atlanta, 33 minuti a gara e un fatturato di 14 punti a partita. Spina nel fianco nella gara di andata contro le orange (segnò 23 punti per il suo high stagionale), la cilena Morrison che nei 31 minuti di media a gara mette a referto 13,4 punti. Da segnalare la spagnola Ygueravide che in questa Eurolega piazza 6 assist a match portando una dote di 13 punti a partita.

Le percentuali totali dicono che il Wisla tira da 2 con il 46% (Schio il 50,5%) e da 3 con il 34% (33% per le orange). Ai rimbalzi le scledensi hanno una resa più alta con 38 palloni presi sotto le plance contro i 31 delle prossime avversarie.

Per quanto riguarda lo staff tecnico, si conoscono molto bene l’allenatore di Cracovia, Jose Hernandez, e Miguel Mendez avendo collaborato per diversi anni con le nazionali giovanili spagnole.

Commenta
(Visited 88 times, 1 visits today)

About The Author