Emergenza Coronavirus, il CDA dell'Olimpia Matera libera i giocatori

Alla luce delle ultime e poco incoraggianti informazioni disponibili sull’emergenza epidemiologica Coronavirus, il CdA di Olimpia Basket Matera, nelle more che gli Organi Sportivi Preposti si esprimano sul prosieguo della stagione, hanno comunicato all’intero roster la possibilità di poter raggiungere le loro residenze in ossequio alle previsioni dettate dalle autorità competenti.
“Abbiamo preso questa decisione per permettere a chi vuole di stare vicino ai propri cari, nella consapevolezza che in un paese dove la sanità è al collasso – spiega il presidente Rocco Sassone -, con decine di migliaia di aziende chiuse, con tutta la popolazione costretta in quarantena, è plausibile affermare che il Basket (come gli spettacoli, i concerti e molto altro…) viene dopo, molto dopo, la serenità delle Persone, la tutela della Salute e la ripresa delle attività Economiche. Naturalmente, come Tutti, ci auguriamo che questo incubo possa terminare quanto prima – conclude il massimo dirigente -, per poter riprendere una stagione sportiva che sino ad ora ha regalato al nostro club degli ottimi risultati con il terzo posto in classifica e la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia”.

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Basket Matera

Commenta
(Visited 112 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.