Emporio Armani Milano - Dolomiti Trento 82-102: E' finale per i trentini.

Olimpia Milano – Dolomiti Trento 82-102

IL PRIMO TEMPO – La quinta partita si apre con l’1/2 dalla lunetta di Tarczewski, la Dolomiti risponde con Sutton, il quale segna 4 punti in fila. I padroni di casa però ritornano avanti con Cinciarini da due e Sanders dalla lunga distanza per l’8-4. I bianconeri non mollano e impattano prima sull’11-11 con il 2+1 di Hogue per poi firmare il sorpasso con Sutton e Shields per il +5. L’Energia alza il ritmo della gara e vola sul +9 con la schiacciata di Lechthaler,  ma Abass decide di vestrirsi da super eroe e i suoi tornano sotto di 4, obbligando Buscaglia al primo timeout. Il primo quarto si chiude sul 20-24 per Trento. La seconda frazione si apre con il canestro di Hogue a cui replica Kalnietis con una bella entrata e Fontecchio dai 6,75.  Gli ospiti però giocano con semplicità e vanno avanti sul 33-25. L’EA7 sa che stasera non può assolutamente mollare e con due schiacciate di McLean riduce sul meno tre. L’Olimpia è viva e grazie alla leadership di Sanders impatta sul 39-39, ma Flaccadori spegne l’entusiasmo dei supporters milanesi con una tripla per il nuovo vantaggio. I primi 20′ si chiuduno sul 43-46 per la squadra trentina.

IL SECONDO TEMPO – La compagine bianconere esce galvanizzata dagli spogliatoi con un grande Shields, che prima decolla a schiacciare e poi ne approfitta per punire dall’arco, costringendo subito Repesa alla sospensione. La Dolomiti non si scompone e le Scarpette Rosse affondano sotto di diciassette lunghezze. I campioni d’Italia smuovono con la “bomba” di Sanders, ma Trento è in totale controllo della gara e l’EA7 invece in totale blackout. Il terzo periodo si chiude sul +21 per la Dolomiti. Nell’ultimo quarto l’Olimpia prova  a riavvicinarsi ma la Dolomiti non si fa prendere dalla paura  e con merito esce per la quarta consecuitiva  vittoriosia dopo quella in regular season e quelle di Gara 1 e Gara 2. Il finale è 82-10 2 per la Dolomiti che vola in finale. Per l’Olimpia arriva una sconfitta pesantissima dopo aver dominato in lungo e in largo.

Parziali :  (20-24, 43-46, 58-79)

Tabellino : Olimpia Milano : McLean 7, Fontecchio 3, Hickman 5, Kalnietis 5, Macvan 0, Pascolo 0, Tarczewski 11, Cinciarini 8, Sanders 25, Abass 12, Cerella 6

Dolomiti Trento : Sutton 26, Craft 14, Forray 9, Conti 0, Flaccadori 14, Lovisotto 0, Gomes 3, Hogue 17, Lechthaler 2, Shileds 17

 

Commenta
(Visited 55 times, 1 visits today)

About The Author

Lorenzo Lubrano Nato il 22-08-1996 a Legnano (Mi), ho conseguito il diploma di liceo linguistico, frequento il primo anno di Linguaggi Dei Media (Università Cattolica Milano), ho giocato a basket per 8 anni, collaboro con la web radio milanese RadioBlaBla dove conduco una trasmissione dedicata al basket.