Enel Brindisi - Dolomiti Energia Trentino: la guida all'anticipo di sabato sera

Nemmeno il tempo di godersi la prima, storica, vittoria in EuroCup che la Dolomiti Energia Trentino è già attesa da un altro importante impegno. Sabato sera, in diretta tv per il Trentino Alto Adige su Trentino TV, gli aquilotti saranno di scena al PalaPentassuglia per sfidare l’Enel Brindisi nell’incontro valido per il quarto turno di Serie A Beko. Attestata nelle parti alte della classifica con 4 punti come la compagine aquilotta, la squadra allenata da Piero Bucchi viene anch’essa dall’impegno infrasettimanale di EuroCup da cui però è uscita sconfitta cedendo in casa ai francesi del Le Mans. A differenza dei trentini, domenica scorsa nettamente battuti da Pistoia (54-74) in campionato, i pugliesi sono però reduci da una bella vittoria ottenuta in serie A in casa dei campioni in carica del Banco di Sardegna Sassari per 78-92.

L’UOMO DEL MOMENTO Il grande fattore del buon inizio di stagione della New Basket è sicuramente Kenneth Kadji. Il centro camerunense si è in particolare reso protagonista di una spettacolare prestazione individuale da 25 punti, 14 rimbalzi e 30 di valutazione nella più classica delle gare dell’ex in quel di Sassari. L’ala-pivot viaggia a medie altissime in quest’inizio di stagione, con 18.7 punti e 9.0 rimbalzi a sera impreziositi da una percentuale dall’arco di tutto rispetto (40%). La sfida nella sfida con Julian Wright, che pure ha iniziato la stagione col piede giusto, rappresenta uno dei temi più interessanti dell’anticipo di sabato.

IL ROSTER Limitarsi a parlare delle prestazioni di Kadji vorrebbe dire sottovalutare la qualità del nuovo roster a disposizione di Piero Bucchi, che rispetto allo scorso anno ha mantenuto in rosa solo il veterano Andrea Zerini e l’esterno David Cournooh. In Puglia è arrivato Adrian Banks, realizzatore di sicuro affidamento ormai alla terza stagione in serie A Beko, capace di creare punti sia in avvicinamento al canestro che fuori l’arco dei tre punti. La guardia nativa di Memphis in questo inizio di stagione viaggia a 13 punti di media a partita con il 58,3% dal campo. In cabina di regia è tornato Scottie Reynolds (7.3 punti, 8.3 assist e 5.9 rimbalzi a partita), in arrivo dal Besiktas e già ammirato in terra pugliese per le sue grandi doti tecniche ed atletiche. Piero Bucchi può anche disporre dell’esperienza e fisicità del 29enne Alexander Harris (12.3 punti e 3.3 rimbalzi di media), ala piccola dalle spiccate doti offensive, che l’anno scorso ha conquistato il secondo posto tra i marcatori del campionato greco. Il roster della “Stella del Sud” annovera inoltre il dinamismo e la velocità di Durand Scott (11.7 punti e 4.7 rimbalzi a partita) ed è completato da due giocatori di scuola slava (Gugic e Milosevic), chiamati a fare il lavoro sporco sotto canestro e ad incidere nel pitturato.

QUI DOLOMITI ENERGIA Per il “derby” dell’energia Maurizio Buscaglia potrà contare sull’intero roster. Grazie alle cure dello staff medico guidato dal dottor Fabio Diana il problema alla mano destra di Toto Forray è in via di miglioramento, e anche la contusione rimediata dall’altro play bianconero Giuseppe Poeta non preoccupa lo staff aquilotto.

I PRECEDENTI IN A L’Enel Brindisi e la Dolomiti Energia Trentino si sono affrontate due volte nello scorso campionato, che aveva regalato ad entrambe l’accesso all’EuroCup. Al PalaTrento, Forray e compagni si erano imposti per 95-83, mentre in Puglia fu la New Basket a vincere per 82-74 dopo una gara giocata punto a punto per almeno 35 minuti.

LA PALLA A DUE La palla a due dell’incontro, che sarà arbitrato da Carmelo Lo Guzzo di Pisa, Emanuele Aronne di Viterbo e Gianluca Calbucci di Pomezia, è fissata per le 20.30 di sabato 10 ottobre al PalaPentassuglia di Brindisi. La gara verrà trasmessa in telecronaca diretta per il solo Trentino Alto Adige da Trentino TV (canale 12 del digitale terrestre), mentre la radiocronaca diretta del match sarà trasmessa da Radio NBC Rete Regione. Radio Dolomiti effettuerà collegamenti in diretta da Brindisi negli intervalli dell’incontro.

Commenta
(Visited 15 times, 1 visits today)

About The Author