Eolo Nibionno conquista la vittoria dopo un supplementare

Qui non si molla… fino alla fine !!!

Questo il commento di Marco Comi al termine del match vinto dopo un tempo supplementare dai ragazzi della EOLO Nibionno. Partono bene i padroni di casa del Bellano, che conducono le danze sin dai primi minuti di gioco dove i ragazzi di Motta e Corbetta faticano molto ad esprimere il loro abituale gioco in velocità, il primo quarto infatti si chiude con il punteggio di 15-13 a favore dei lacustri.

Secondo quarto disastroso per i nostri ragazzi che mettono a segno la miseria di soli 7 punti in 10 minuti: attacco confusionario e la difesa molle dei nostri boys sono le cause che consentono al Bellano di allungare ulteriormente nel punteggio. Il 2° quarto termina con la EOLO in netto svantaggio (28-19) e soprattutto con le redini del gioco saldamente in mano ai ragazzi di coach Jesu.

Al rientro dalla pausa lunga si nota da subito il cambiamento dell´atteggiamento dei nostri blancos, difesa più aggressiva e attacchi più arrembanti ci consentono di trovare la via del canestro con maggiore facilità, salgono leggermente le percentuali realizzative ma è ancora Bellano a menare le danze, però il parziale del 3° quarto (11-12) è a favore della EOLO che sembra rinfrancata.

Nell´ultimo periodo di gioco Bellano alterna le difese schierando la zona 2-3 e il pressing con raddoppi a metà campo, ma i nostri seppur con qualche difficoltà riescono a superare le trappole della squadra di casa e rosicchiano pian piano punti preziosi, a questo punto sale in cattedra capitan Sola che con una serie di triple ci consente di sorpassare gli avversari a 3 minuti dal termine ( 45-46). L´inerzia della partita è in mano alla nostra squadra, la difesa aggressiva sui portatori di palla avversari imbrigliano l´attacco del Bellano che smette di funzionare e segna solo su tiri liberi, mentre i nostri con 0/4 dalla lunetta non riescono nell´intento di chiudere la partita nei tempi regolamentari e si va dunque al over time.

Il supplementare inizia con i nostri ragazzi molto gasati dal fatto di essere riusciti a rimontare dal -15 e spingono ancora forte sull´acceleratore, Bellano accusa la stanchezza e non resiste alle velocità imposta dalla EOLO che prende subito un vantaggio di 5 punti (51-56) dopo 2 minuti. I padroni di casa cercano di rientrare riproponendo il pressing ma commettono alcuni falli che consentono ai nostri di andare in lunetta per i tiri liberi che stavolta realizzano, Sola mette a segno un´altra tripla subendo anche fallo e sancisce dalla lunetta la vittoria dei nostri con il punteggio finale di 57-66.

Una partita dai due volti quella disputata dai ragazzi di Motta-Corbetta, abulica e moscia nei primi 2 quarti, gagliarda e grintosa nel resto del match, solo una grande prova di carattere ci ha consentito di conquistare i 2 punti su un parquet difficile come quello di Lierna. Una vittoria voluta e ottenuta con estrema determinazione e con la partecipazione di tutti i nostri ragazzi.

Il prossimo turno di campionato ci vedrà impegnati giovedì 15 ottobre ore 21.15 in casa contro i valtellinesi del Basket Chiavenna.

Vamos !

—————–

2°giornata

BELLANO – EOLO BK NIBIONNO 66-57dts (15-12)-(28-19)-(39-31)-(50-50)

Tabellini
EOLO BK Nibionno: Cappellini S. 5, Cappellini C. 5, Milani 0, Confalonieri 6, Corti 0, Colombo n.e., Frigerio 2, Rizzo 6, Sola 28, Colognesi n.e., Gnecchi 5, Brambilla D. 6. Coach Motta G., Corbetta F.

Bellano: Paonessa 7, Rossi 5, Mezzaora 6, Combi 1, Airò 9, Belatti 2, Dell´Oro S. 2, Pennati A. 7, Fagiano 2, Dell´Oro D. 4, Mauri 4, Ticozzi 8. Coach Jesu

 

Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author