Eolo Nibionno d'alta quota

Per la settima giornata di campionato, il calendario proponeva il derby d´alta classifica tra la EOLO Nibionno e la Pol. Verano. Nella sfida tra due formazioni che condividevano il primato in classifica con Osnago, ha visto i nostri ragazzi aggiudicarsi l´intera posta in palio. Come previsto la partita è stata molto combattuta e sin dai primi minuti si è mostrata tale, Verano ha cercato di imporre il proprio gioco ma i cambi di ritmo dei ragazzi di Motta e Corbetta hanno messo in crisi la formazione ospite.

Sebbene la partenza un po´ stentata dei nostri ha permesso un primo mini-break 10- 6 a favore di Verano, la EOLO ha saputo riprendersi velocemente e prontamente si è riportata in vantaggio 13-11. Sospinta dalla verve di Speedy Cappellini che con le sue incursioni mette in seria difficoltà la difesa ospite, i nostri creano il primo solco nel punteggio e termina il primo quarto già in netto vantaggio 24-13.

Nel secondo quarto gli ospiti si affidano a Volontieri che con un paio di triple e un canestro + TL riesce a mantenere a galla i suoi, dei nostri “Zado” Brambilla domina sotto le plance sia in attacco che in difesa.
Verano schiera la difesa a zona per cercare di arginare le folate offensive degli esterni di Motta, con qualche buona giocata di squadra, la EOLO riesce a mantenere saldamente il comando anche al termine del 2° quarto di gioco 40-32.

Al rientro dalla pausa lunga sono ancora i nostri ragazzi a cercare l´allungo, una difesa più attenta su Volontieri da parte di “Gio” Confalonieri e maggiore aggressività sulle guardie veranesi, ci permettono di rubare qualche pallone e di volare in contropiede. La formazione ospite viene messa in seria difficoltà dal solito “Capitan” Sola e dalla velocità di Nuzzo, che confezionano il secondo break a nostro favore e ci permettono di allungare ulteriormente nel punteggio che alla fine del 3° quarto ci vede comodamente in vantaggio per 61-42.

Con la partita tranquillamente in mano ai blancos di casa inizia il 4° periodo di gioco, Verano accenna un timido tentativo di rimonta ma la marcatura di “Gio” sul solito Volontieri raffredda subito le velleità degli ospiti che allora provano con le conclusioni dalla lunga distanza con Parravicini e Rovelli ma senza grandi risultati.

Con il match che volge al termine sono ancora i ragazzi della EOLO che cercano di alzare il ritmo e di mantenere sotto controllo la partita sfruttando al meglio un paio di recuperi e capitalizzando in contropiede con i lunghi Corti e Gnecchi , che fissano definitivamente il punteggio sul 72-55 a nostro favore.

Sostanzialmente una buona partita quella disputata dai ragazzi di coach Motta e Corbetta, che hanno affrontato una squadra di alta classifica con la determinazione e il carattere necessario. Una bella pallacanestro quella messa in mostra dalla nostra giovane squadra che ha avuto esito positivo e che ci ha consentito di mettere altri 2 importantissimi punti in classifica.

Raggiunto telefonicamente al termine della partita, il “mitico” Marco Veggy ha commentato così: “L´appetito vien mangiando !”
E se lo dice Lui… c´è da fidarsi.

Nel prossimo turno la EOLO BK Nibionno sarà impegnata sul difficile parquet di Galbiate venerdì 20 Novembre alle ore 21.15.
Anche settimana prossima ci attende un´altra bella battaglia !

————————–

7° giornata di andata campionato Promozione Maschile girone BG1

EOLO NIBIONNO 72 – VERANO 55 (24-13 ; 16-19 ; 21-10 ; 11-13)

EOLO: Cappellini S.19, Sola 16, Milani 4, Gnecchi 4, Corti 4, Colognesi, Brambilla D.7, Cappellini C. 2, Frigerio 2, Confalonieri 13, Brambilla T., Nuzzo 4. Coach Motta-Corbetta
Verano: Volontieri, Rovelli, Parravicini, Borgato, Galimberti, Celasco, Kalek, Casati, Chin. Coach Ticci

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author