Erogasmet Crema centra la terza vittoria stagionale

Cambia il palazzetto, non il risultato. L’Erogasmet bissa il successo dello scorso anno, conquistato al PalaRomele di Pisogne, e sbanca il PalaCBL di Costa Volpino, conquistando il terzo successo della stagione ed il terzo in tre incontri con la formazione di Crotti.

Partita equilibrata fin dall’inizio, con la Vivigas che ottiene molto in attacco da Zampolli ma deve fronteggiare una formazione nella quale un po’ tutti trovano il canestro.

Locali avanti di uno a fine periodo, con l’intervallo lungo che arriva sul 36 pari.

Terzo quarto ad appannaggio della Vivigas che sembra aver in pugno la partita, ma nel momento più difficile l’Erogasmet tira fuori il carattere ed infila un ultimo quarto da cineteca, nel quale concede solamente sette punti agli avversari.

La partita gira su un estemporaneo tiro da tre realizzato da Luca Tardito quando i leoni biancorossi erano sotto di otto punti. Da qui in avanti Alto Sebino non troverà praticamente più la via del canestro, finendo sconfitta per 73 a 69.

Archiviata un’altra prova positiva del settore lunghi, con Bozzetto migliore in campo, Zanella miglior marcatore e Tardito uomo della provvidenza, da registrare il miglioramento delle percentuali al tiro ed il ritorno di Del Sorbo ai livelli preinfortunio.

Una preziosa freccia nella faretra di coach Baldiraghi, ancora in attesa del recupero di capitan Tagliaferri.

 

Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author