Esordienti JBA, 3° posto al Torneo dell’Avvenire

Venerdì 1° maggio si è giocato a Bernareggio il rinomato Torneo dell’Avvenire, giunto già alla sua 4° edizione e riservato alla categoria Esordienti, organizzato dalla società Milano Basket Stars.
Anche quest’anno le partecipanti arrivavano non solo da tutta la Lombardia ma anche dal Veneto, rappresentato da due illustri società di A1, Famila Schio e Reyer Venezia. Al torneo hanno partecipato 10 squadre divise in 2 gironi, con partite da 12 minuti effettivi.
Le nostre ragazze hanno giocato i primi due incontri contro le due compagini Venete, perdendo di poco entrambi gli incontri ma cercando in tutti i modi di contrastare la netta supremazia fisica soprattutto della Reyer, che schierava una giocatrice di 12 anni alta 1,85. I successivi incontri contro Busto, Canegrate e Lissone si sono rilevati più alla nostra portata e si sono chiusi con due nette vittorie che hanno regalato alle JBA la qualificazione come migliori terze dei 2 gironi e di conseguenza la possibilità di giocare nel pomeriggio le gare dal 1° – 5° posto.

Dopo una breve pausa per il pranzo nel pomeriggio si ricomincia a giocare, di nuovo contro Schio; questa volta però le nostre ragazze non si fanno sorprendere e con una bella difesa e buoni tiri in contropiede vincono nettamente l’incontro. Nella seconda partita trovano un Costamasnaga molto combattivo e dopo un buon inizio purtroppo la stanchezza e alcuni infortuni si fanno sentire e le avversarie hanno la meglio.
Piccola pausa sugli spalti in cui si cerca di riposare e recuperare un po’ di energie perchè ci aspettano le ragazze di Brignano e una vittoria potrebbe garantirci il 3° posto. Le ragazze recepiscono il messaggio, con le ultime forze rimaste scendono in campo e con una bella prestazione di squadra vincono agevolmente.

L’ultima partita è contro la fortissima Reyer Venezia: le nostre vogliono onorare il torneo nei migliori dei modi e nei primi minuti provano con la velocità a mettere le avversarie in difficoltà ma alla lunga cedono alle brave ragazze di Venezia. Stanchissime, un po’ acciaccate ma felici del terzo posto conquistato chiudono questa lunga giornata di basket tra gli applausi dei genitori che le hanno assistite e incoraggiate dagli spalti tutto il giorno.

Un ringraziamento alle “nuove” Anna, Federica e Marta che hanno contribuito con la loro presenza al bel risultato ottenuto.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author