Esordio casalingo per il Torino Teen Basket

Dopo più di due mesi avrà inizio domenica il campionato di serie B femminile del Torino Teen Basket. Finalmente, verrebbe da dire, perché nello spogliatoio delle biancoverdi la voglia di scendere in campo è davvero notevole. Il primo appuntamento della nuova stagione sarà domenica sera a partire dalle 20.30 contro Cuneo. Una formazione giovane e atletica, pressoché invariata rispetto all’anno scorso, che nel campionato passato ha sicuramente acquisito esperienza e che durante l’estate si è rinforzata con l’acquisto del playmaker Chezia Di Giacomo, proveniente dalla Pallacanestro Torino vincitrice del campionato di A2 2014/2015. “Cuneo, come del resto altre formazioni del nostro torneo, schierano diverse giocatrici che hanno già cominciato i campionati giovanili” spiega coach Mario Corrado, “questo è un vantaggio a livello fisico e mentale rispetto a chi come noi non è ancora sceso in campo in partite ufficiali. Dovremo trovare subito il ritmo partita e colmare il gap con queste squadre”.

Per avvicinarsi alla sfida di domenica, il TTB ha affrontato parecchie amichevoli. Dopo i tornei di Lavagna e Pino Torinese, le collinari hanno giocato altri quattro incontri. Il primo contro l’under 16 maschile di Venaria, un buon test soprattutto a livello atletico; a seguire contro PMS Moncalieri, Savona e Beinasco. “Questi test ci hanno fornito indicazioni utili anche se le prime risposte vere e proprie le avremo da domenica sera in poi nei match di campionato” è il pensiero del tecnico pinese, “l’esordio sarà difficile ma l’obiettivo è partire con i due punti”.

La squadra è praticamente al completo; Balbo è rientrata in gruppo la settimana scorsa e l’unico dubbio è legato alla presenza di Valguarnera, bloccata in allenamento da un infortunio muscolare. Guardando oltre la sfida di dopodomani, nella seconda giornata il TTB affronterà Pasta in trasferta, dopodiché ospiterà il Lavagna. Seguiranno i match contro Beinasco, Pianezza, Moncalieri e Savona, ultimo del girone di andata alla vigilia della pausa natalizia. La regular season riprenderà poi il 10 gennaio, per concludersi il 21 febbraio.

“Ripetere quanto fatto l’anno scorso sarà molto difficile ma come sempre daremo il massimo e punteremo traguardi importanti” aveva affermato all’inizio della preparazione coach Mario Corrado, “vogliamo toglierci soddisfazioni già adesso, ma il progetto che abbiamo per questo gruppo è a lungo termine e in due anni vogliamo puntare all’A2”.

Commenta
(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author