Esordio vincente per la Treofan Battipaglia nella prima giornata della fase interregionale

Trapani, De Martino, Ausiello, Esposito, Ambrosano il quintetto scelto da cosch menduto. Per gli ospiti in campo Musiu, Chessa, Pedrazzini, Salone, Passa, coach Fioretto.

Parte forte Battipaglia che si porta subito avanti 13-6 con esposito protagonista, 8 punti per lui e i padroni di casa chiudono avanti 16-11 il primo quarto

Nel secondo quarto Battipaglia difende ad uomo, zona per Cagliari. Subito in campo confessore che con fois non si risparmiano colpi stto canestro.

I primi due punti del capitano Ambrosano portano la PB63 sul 25-15, time out per cosch Fioretto, al rientro in campo parziale di 0-6 firmato dalle triple di Passa e Musiu che avvicinano Cagliari al meno 4 25-21 a metà tempo.

Sale la tensione in campo, le squadre difendono molto duro, ai limiti del regolamento e raggiungono entrambe il bonus dei 5 falli, si segna poco in questa fase del gioco, una tripla di Ausiello ed un canestro di Passa chiudono un brutto primo tempo sul 33-26.

Al rientro in campo sale di colpi la partita, 0-7 Cagliari con Passa e Pedrazzini, risponde la PB63 con un contro parziale firmato da una tripla di Trapani, canestro da sotto di De Martino ed un canestro da tre di esposito che riportano Battipaglia a piu 43-36.

Si blocca l’attacco degli ospiti contro la difesa della PB63 che in attacco con Confessore prima e 5 punti consecutivi di Fabiano, entrato per in campo al posto di un infortunato Esposito, chiude il terzo quarto sul 52-41

Confessore apre le marcature nell’ultimo quarto dopo 3 minuti di gioco, ancora Esposito da tre e la PB63 vola al massimo vantaggio

Piu 14, 57-43

Cagliari non trova soluzioni contro la zona di coach Menduto, tenta solo conclusioni da tre punti sbagliate e due liberi di Esposito dopo un fallo in attacco fischiato a Fois, portano la PB63 a piu 17 sul 64-47 a 2.41 dalla fine chiudendo il match e regalando i primi punti alla squadra del presidente Rossini.

Finale 72-53

Commenta
(Visited 236 times, 1 visits today)

About The Author

Ugo Amato Nato a Napoli nel 1982. Appassionato di fotografia, ho frequentato vari corsi e workshop, e di basket sin dall'età di 10 anni. Collaboro, come fotografo, con vari siti sportivi che si occupano prevalentemente di "serie minori".