Esordio vincente per il Napoli Basket, risultato netto contro Maddaloni

Pallacanestro San Michele Maddaloni – Cuore Napoli Basket 64-89

Parziali: 9-23; 16-31; 19-16; 20-19.

Non poteva chiedere inizio migliore dalla sua squadra il Presidente Ruggiero. Il cuore di Napoli batte davvero forte. Più di 300 tifosi hanno seguito a Maddaloni la squadra azzurra per la prima partita di campionato.
Il Cuore Napoli Basket comanda dal primo all’ultimo minuto, una partita che non ha evidenziato ancor di più il buon lavoro svolto dallo staff tecnico in queste settimane.
Di solito si dice: “la difesa ti fa vincere le partite”, e così è stato.
Nei primi 5 minuti di partita Maddaloni riesce a mettere a referto solo 5 punti, contro i 16 del Cuore Napoli Basket.
Da segnalare in queste prime fasi di gioco la schiacciata in contropiede di Nikolic, che segna e subisce fallo, il giovane ex Stella Azzurra si presenta così ai suoi tifosi.
I giocatori azzurri riescono ad allungare nel punteggio anche grazie alla carica dei tifosi azzurri, che hanno raggiunto in massa la squadra a Maddaloni.
Coach Ponticiello ritrova Maggio, che nonostante l’infortunio, si trova subito alla perfezione con Visnjic.
Il primo tempo vede protagonisti Nikolic-Mastroianni-Barsanti, la difesa casalinga non può nulla contro il trio che ha ben figurato nella pre-season.
Carrichiello e Luongo provano a ricucire lo strappo, ma nel secondo quarto Napoli allunga nuovamente nel punteggio, si va all’intervallo sul 25-54.
Si vedono in campo anche i giovani azzurri, Ronconi, Murolo e Rappoccio rispondono subito presente. Da segnalare la prestazione del giovane ’95 Ronconi, che chiude con 8 punti a referto.
A 10 minuti dal termine i partenopei si trovano ad amministrare 26 punti di vantaggio.
Nel quarto finale sale in cattedra Visnjic, che mostra ancora una volta tutte le sue qualità. Il cestista serbo segna 9 dei suoi 19 punti finali, collezionando anche 8 rimbalzi, 5 assist e 3 palle recuperate.
Coach Ponticiello può ruotare tutti i 10 giocatori convocati, spazio importante quindi per i giovani Perrella e Malfettone.
Nella prossima giornata il Cuore Napoli Basket affronterà tra le mura amiche la Stella Azzurra Roma, reduce dalla vittoria contro lo Sport è Cultura Patti.

Tabellini:
Maddaloni: Luongo 20, Carrichiello 15, De Vincenzo 8, Giammo’ 8, Sansone 5, Saini 4, Esposito 2, Guagliardi 2, Pascarella n.e., Papà n.e.

Napoli: Visnjic 19, Nikolic 17, Barsanti 16, Mastroianni 15, Ronconi 8, Maggio 6, Murolo 4, Rappoccio 4, Malfettone, Perrella.

Commenta
(Visited 75 times, 1 visits today)

About The Author