Esordio vincente per Ostuni. Espugnata Francavilla per 64-80

Buona la prima per la Cestistica Ostuni, che pur con le rotazioni limitatissime, riesce a portare a casa due punti fondamentali su un campo difficile come quello di Francavilla. 80-64 il risultato finale per i gialloblù, che ruotando sei giocatori sono riusciti comunque a mantenere sempre il controllo del match, senza mai perdere lucidità e punendo puntualmente gli errori avversari. Una prova di sostanza da parte di tutti gli interpreti in campo, in attacco come in difesa, con i padroni di casa lasciati a 65 punti, il forte playmaker USA ,Lavonte Dority (26 ma con 10/24) fortemente limitato nel quarto periodo, e una sensazione di totale controllo della partita per tutti i 40 minuti. Le triple di Manchisi (26 punti), la lucidità di Smith (20) e Mihalich (13), la personalità di Calisi, la fisicità sotto canestro di Franklin (11 rimbalzi) e Masciulli: difficile trovare difetti nella prestazione di ieri, contro avversari motivati a fare bene in un derby come sempre molto sentito, e in un clima non facile. È stata infatti tra le due squadre una vera e propria battaglia, un battesimo del fuoco per una squadra, quella ostunese, completamente rinnovata rispetto alla scorsa stagione.

Domenica prossima, finalmente, l’esordio al PalaGentile davanti al nostro pubblico, si spera più numeroso che mai: di fronte ci sarà la fortissima Sunshine Vieste, protagonista già da un paio di stagioni della Serie C pugliese, vittoriosa tra le mura amiche al debutto contro l’ottima Libertas Altamura, in uno dei big match della prima giornata. Il calendario non ci è favorevole: dopo Vieste, ci aspettano le sfide a Manfredonia e Cerignola in trasferta, inframezzate dalle sfide casalinghe contro Adria Bari e Udas. Sarà importante partire e continuare col piede giusto, in un campionato che si preannuncia equilibrato e di altissimo livello.

Basket Francavilla – Cestistica Ostuni 64-80 (23-25, 36-43, 56-62)

FRANCAVILLA: Nortmann 8, Menzione 10, Donzelli 3, Zyka 2, Bagordo 2, M. Mazzarese 8, Calò 5, Eletto, D. Mazzarese, Dority 26. Coach: Di Pasquale.

OSTUNI: Smith 20, Mihalich 13, Moro NE, Faraci NE, Manchisi 26, Franklin 9, E. Tanzarella NE, Masciulli 4, Calisi 8, Petraroli NE. Coach: Capozziello.

ARBITRI: Galluzzo (BR), Ranieri (BA).

Fonte: Ufficio stampa e comunicazione Cestistica Ostuni

Commenta
(Visited 62 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.