Esperia Cagliari, la capolista si riprende: vittoria in trasferta contro la BVolution Ferrini

L’Esperia cancella il ko di due settimane fa in casa della Torres, e riprende la propria marcia in vetta al campionato di Serie C Silver regolando a domicilio la BVolution Ferrini (62-75 il finale in favore degli uomini di Fioretto). Ancora una volta i granata sono riusciti a riscattare un infelice inizio di partita: approfittando dell’approccio sonnolento di Putignano e compagni, i padroni di casa – come accaduto nel match d’andata – dominano il primo quarto, chiudendolo sopra di ben 15 lunghezze. Nel corso del secondo parziale l’Esperia rompe pian piano il ghiaccio affidandosi a Pedrazzini (top scorer con 18 punti a referto) e Passa (15 personali), e riesce a ricucire fino al -10 all’intervallo lungo (37-27).

Il vero cambio di marcia dei cagliaritani arriva però nel secondo tempo: il piano partita preparato alla vigilia funziona a dovere, con la difesa che stringe le maglie e produce una grande quantità di palloni recuperati. L’Esperia, così, riesce a trovare punti facili in contropiede e soluzioni offensive ad alta percentuale, che permettono di mettere in piedi un prodigioso parziale di 9-29. Arrivati all’ultimo mini riposo in doppia cifra di vantaggio (46-56), i granata gestiscono con freddezza nel finale contro una Ferrini mai doma nonostante la tegola dell’infortunio di Schiffini.

 

“Come troppo spesso ci è capitato nell’ultimo periodo – dice coach Roberto Fioretto – l’approccio alla gara non è stato dei migliori. Ci è mancata la giusta concentrazione. La causa di questo problema va forse ricercata nell’impossibilità, causa infortuni, di allenarci al meglio durante la settimana. Nonostante questo, quando siamo riusciti a mettere in campo la nostra pallacanestro abbiamo rimesso rapidamente la partita sui binari giusti. Dobbiamo però stare attenti, perché vincere in rimonta è sempre più complicato”.

 

BVolution Ferrini-Esperia Cagliari 62-75

 

Ferrini: Masella 14, Sarritzu 15, Laconi 2, Sanna 19, Zoccheddu 8, Schiffini 4, Leviani, Cicotto. Allenatore: Peretti

Esperia: Chessa 2, F. Musiu 9, Pedrazzini 18, Salone ne, Putignano 18, Diliberto ne, Passa 15, Orrù 3, Fois 6, P. Musiu 2, Angius 2. Allenatore: Fioretto

 

Parziali: 27-12; 37-27; 46-56

 

Arbitri: Miliddi di Quartu (CA) – Putzulu di Cagliari

Fonte: Ufficio stampa Esperia Cagliari

Commenta
(Visited 12 times, 1 visits today)

About The Author