Etomilu Globo Giulianova conquista la terza vittoria consecutiva

Non ci sono più aggettivi per descrivere l‘Etomilu Globo Giulianova di quest’anno che a dispetto dei tanti infortuni patiti sta raccogliendo vittorie su vittorie. Con quella di stasera contro Martina Franca sono 6 di cui 3 consecutive. Un 72-63 che ad inizio partita in pochi avrebbero pronosticato perchè Giulianova si è presentata alla palla a due con praticamente solo 6 giocatori disponibili, perchè agli infortunati ormai noti Marco De Angelis, Bartolozzi e Magazzeni in nottata si è aggiunto anche Diener, assenza che ha lasciato Giulianova praticamente senza lunghi di ruolo contro una squadra come quella del Martina Franca dotata una front line di tutto rispetto. Coach Francani era quindi costretto ad inventarsi lo starting-five inserendo in quintetto Di Diomede nel pacchetto lunghi con De Angelis e Gallerini e con Sacripante e Bartoli come esterni.

La gara non iniziava molto bene per i padroni di casa che faticavano a prendere confidenza con il canestro mentre gli ospiti, pur non facendo cose trascendentali, grazie a Spera, che sfruttava molto bene i suoi centimentri, e Bergamin positivo dal perimetro, comandavano il punteggio (4-9 al 4’30”). Martina Franca arrivava anche sul +10 (9-19 al 8’30”) prima che Giulianova con la coppia De Angelis-Gallerini ricucisse lo svantaggio più che dimezzandolo (15-19 al 10′).
Nel secondo periodo di gioco i ragazzi di Francani impiegavano poco più di un minuto per pareggiare (19-19) e da lì in poi l’equilibrio avrebbe regnato sovrano. Nessuna delle due squadre avrebbe infatti preso con decisione le redini della partita. Giulianova al 13′ toccava anche il +3 (24-21) ma gli ospiti guidati dal solito Spera erano bravi a ribaltare la leadership della gara (26-29 al 18′) andando al riposo con un possesso di vantaggio (28-30 al 20′).

Al ritorno in campo sembrava di assistere al copione visto nel secondo quarto con Martina Franca a comandare il punteggio sfruttando anche le basse percentuali dalla lunga di un’Etomilu Globo dalla polveri bagnate (28-33 al 24′). Nel momento peggiore i ragazzi di Francani si compattavano e alzavano di colpo il livello di gioco. Gallerini si caricava letteralmente i suoi in spalla e dava inizio alla rimonta a suon di triple ed assist. Giulianova proprio con una tripla del Gallo al 25’30 sorpassava (34-33), poi dal 27 al 30′ ingranava letteralmente il turbo. In 3′ metteva a referto un parziale monstre di 18-4 che spezzava in due la partita. Cianella segnava due volte dalla lunga, Gallerini e De Angelis una volta a testa e Sacripante a comandare sapientemente la difesa guidavano l’Etomilu Globo al 54-40 che chiudeva il terzo periodo.

I padroni di casa nell’ultimo quarto di gioco volavano addirittura sul +18 (66-48 al 35′) mettendo inequivocabilmente le mani sulla gara. Martina Franca provava con il pressing a ricucire il passivo ma Bartoli, autore di 10 punti nell’ultimo quarto, e un Gallerini autore di 26 punti totali, respingevano l’assalto fino al 72-63 che chiudeva la gara e dava il dodicesimo punto in classifica ad un’Etomilu Globo più forte delle tante assenze.

ETOMILU GLOBO GIULIANOVA – DUE ESSE MARTINA FRANCA 72-63 (15-19, 28-30, 54-40)

Giulianova: S. De Angelis 14, Sacripante 3, Bartoli 18, Gallerini 26, Di Diomede 5, Cianella 6, Scarpetti, Bartolozzi ne, M. De Angelis ne, Magazzeni ne. All: Francani
Martina Franca: Cunico 15, Bergamin 17, D’Arrigo 5, Spera 12, Luis Marengo 10, Dell’Agnello 3, Ragusa ne, Varrone 1, Caroli ne, Lombardo ne. All: Russo

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author