Etrusca Basket: il punto sulle giovanili

La Blukart Etrusca U18 corsara al Pala Matteoli di Pontedera

Pronto riscatto dei ragazzi di coach Carlotti che sabato sera hanno vinto la seconda gara di campionato contro la Juve Pontedera. La squadra dell’Etrusca è stata in vantaggio fin dai primi minuti e la Juve Pontedera è rimasta in scia fino al termine della gara. I ragazzi della Rocca sul parquet hanno messo tanta intensità agonistica e tanta concentrazione, mentre dalla panchina il bravo coach Carlotti trasmetteva quell’energia indispensabile che serviva per non far abbassare la guardia. E’ stata la vittoria di squadra di un team che è destinato a crescere ancora. L’Etrusca ha applicato un’ottima difesa contenendo al meglio di avversari, mentre in fase offensiva c’è da registrare ancora qualcosa per migliorare le realizzazioni e le relative percentuali che non possono considerarsi al momento soddisfacenti. Ai ragazzi ed ai coach le più calorose congratulazioni in attesa di vedere nuovamente il team Under 18 Etrusca in campo mercoledì 7 ottobre al Pala Carrara contro i pari età di Pistoia.

Tabellini: Juve Pontedera – Etrusca Blukart 49 – 57 (4 – 9, 17 – 14, 14 – 16, 14 – 18)

Baldi 9, Bartalucci 9, Capozio 10, Magliano 9, Cianetti 4, Giovannetti, Petrolini 12, Bellini, Fabiani 3, Lucchesi 1, Vanni n.e. , Volpi. Coach Gabriele Carlotti Assistenti Simone Latini

 

Memorial Di Lorenzo: un buon quarto posto per gli under 15 eccellenza

Una due giorni intensa con tante partite per gli under 15 eccellenza di coach Carlotti e Latini, coadiuvati nell’occasione da coach Ierardi. I nostri under 15 vincono agevolemente il girone, regolando Laurenziana Firenze e Calcinaia, guadagnando così un posto d’onore tra le migliori quattro del torneo, insieme alle migliori squadre della regione. Nella semifinale della domenica mattina, contro i forti avversari di Terranuova, tra le migliori 15 a livello nazionale nel mese di luglio, i ragazzi di coach Carlotti giocano una partita gagliarda, che, al di là del risultato finale, 54 a 20 per gli aretini, mostra i progressi fatti dai ragazzi sul piano dell’intensità nelle ultime settimane. Nella finale terzo-quarto posto contro Sancat Firenze ancora una buona prestazione dei nostri under 15, che vengono surclassati sul piano fisico dagli avversari, ottenendo comunque un ottimo quarto posto che pone la squadra subito a ridosso delle migliori. Sabato 10 ottobre inizia l’avventura in campionato con la difficile trasferta di Don Bosco Livorno.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author