Etrusca San Miniato: i risultati delle giovanili

Cade in casa l’Etrusca Blukart Under 18

L’Etrusca Blukart under 18 perde la prima partita della terza fase sul parquet amico del PalaCarismi contro la compagine dell’Asd Pall. Audax Carara. Nelle file della Blukart sono assenti per infortunio Bellini e Fabiani e dopo pochi minuti di gioco è out per una distorsione alla caviglia anche Baldi. La partita scivola via con canestri a ripetizione e colpi fisici ai limiti del regolamento. Nella seconda frazione gli ospiti allungano mentre i ragazzi della Rocca commettono troppi errori in fase di realizzazione, vanificando delle buone difese. Al rientro dall’intervallo lungo i ragazzi dell’Ertrusca sembrano essersi scrollati di dosso quel timore di inizio gara e con Capozio & Company riducono lo svantaggio fino al meno 5 sulla sirena della terza frazione. Manca lo strappo vincente a causa della fatica e della poca lucidità, mentre la spigolosità degli avversari emerge maggiormente e non consente di raddrizzare una gara che fin dall’inizio è stata di rincorsa. Prossima gara a Ponte a Elsa sabato 27 febbraio con inizio alle ore 18,30.

Etrusca Blukart – Asd Pall. Audax Carrara 49 – 60 (17 – 22,  8 – 13, 15 – 10,  9 – 15)

Baldi 5, Bartalucci 12, Capozio 19, Magliano 2, Cianetti 3, Petrolini 1, Volpi 5, Giovannetti 2, Lucchesi, Vanni, Bartoli n.e. Coach Gabriele Carlotti Assistente Simone Latini

 

TERZO QUARTO FATALE PER GLI UNDER 15 ECCELLENZA CONTRO VALDICORNIA

Etrusca San Miniato – Valdicornia Basket 47 – 53

Etrusca: Daini Palesi, Gialli, Mannucci 3, Cerri 6, Bettini, Nguyen 6, Fossetti 2, Mattei, Pertici 10, Cupolo 3, Pascale 9, Pellegrini 8. All. Carlotti Ass. Latini

I ragazzi di coach Carlotti cadono in casa contro Valdicornia, in una gara nella quale riescono a vincere tre tempini su quattro, ma sciupano tutto in un terzo quarto disastroso. La prima parte della gara vede i ragazzi di casa giocare una gara di grande attenzione difensiva e all’intervallo riescono a volare sul +5, con molte occasioni sprecate. Ma il terzo quarto vede il crollo dell’Etrusca: la squadra si innervosisce e e si disunisce e dal + 5 iniziale crolla al meno 12. L’ultimo quarto Pertici e compagni provano a rientare, ma senza mai impensierire veramente la squadra ospite.

 

 

GLI UNDER 14 ELITE SFIORANO L’IMPRESA

CMB ARNO BASKET – PALLACANESTRO SAN MINIATO 58-50

(14-8)(27-22)(45-40)

Prova di grande carattere per la nostra under 14 Elite che sul difficile campo di Rignano combatte per 40′ alla pari con avversari molto organizzati. Ci è mancata solo un pò di lucidità nei momenti importanti e qualche errore di distrazione in difesa. Continuando su questa strada potremo solamente toglierci altre soddisfazioni.

TABELLINO: Vallini 25, Baldi 2, Rossi 2, Ermelani, Petrolini 2, Pandinelli 2, Mazzantini n.e., Gonnelli 9, Brancati 8.

 

 

UN UNDER 14 REGIONALE SPENTA CADE A CASCIANA TERME

Contro una Casciana Terme che fa della grande fisicità il suo punto di forza, San Miniato gioca una partita dalle due facce, alternando buoni momenti d’intensità ad altri molto opachi. Peccato perché nei momenti in cui San Miniato gioca con ritmo, entusiasmo ed agonismo, dimostra che non c’è questo gran divario tra le due squadre, come testimonia il punteggio finale.

BASKET Casciana Terme – PALLACANESTRO San Miniato 81 – 38

Parziali: 20-8, 16-10, 20-15, 25-5

Gori, Montagnani 7, Falaschi 2, Spadoni 10, Marianelli 4, Bagnoli 3, Gessa 4, Santinami 2, Mariotti, Monaci 4, Bastianelli 2, Cavallini. All. Latini

 

 

UNDER 13 VITTORIOSA CONTRO CHIESINA

Buona partita per San Miniato nella prima giornata di ritorno contro Chiesina. I nostri ragazzi, tranne in un 1° quarto un po’ appannato, hanno offerto una buona prestazione, mostrando grande agonismo, partecipazione e spirito di squadra; senza dubbio una buona base da cui ripartire per fare il meglio possibile nel proseguo di questa seconda fase che si farà sempre più dura.

PALLACAESTRO San Miniato – DON CARLOS Chiesina 60 – 38

Parziali: 9-7, 16-10, 16-9, 19-12

Gori 4, Montagnani 12, Scomparin 4, Speranza, Montini, Ermelani 11, Gessa 15, Olivieri 2, Gazzarrini 2, Scardigli, Monaci 6, Richiusa

 

JOIN THE GAME

Al Palazzetto dello sport di Pisa va in scena il Join The Game 2016, evento 3vs3 che raccoglie formazioni U13 e U14 provenienti da tutta la provincia. Al mattino si è svolta la fase Under 13, con San Miniato che ha portato ben 3 formazioni pronte a dar battaglia: I Nani (Scomparin, Gazzarrini, Brogi, Monaci), Gli Scout (Montagnani, Gori, Montini) e i PSM The Best (Baldi, Olivieri, Ermelani Tommaso). Gli Scout non riescono a superare la prima fase a gironi, chiudendo senza vittorie la loro avventura; I Nani invece, con 1 vittoria ed 1 sconfitta, accedono agli ottavi di finale, purtroppo senza superarli; infine i PSM The Best che, grazie ad una squadra ritiratasi, passano la fase a gironi, ed arrivano fino ai quarti di finale, dove i troppi errori in fase conclusiva li condannano alla sconfitta.

Nel pomeriggio si è svolta invece la fase Under 14 in cui vantavamo una sola formazione: Gli Etruschi (Pandinelli, Spadoni, Ermelani Marco, Bastianelli). Un’avventura per i nostri 4 cangurini che non avrà molta fortuna: inserita in un gruppo a dir poco proibitivo con Juve Alpha (vincitrice del torneo) e Calcinaia 2 (fermatasi ai quarti di finale) non riescono nell’arduo compito di passare il girone, anche se con buonissime prestazioni, tra cui l’impresa sfiorata di un punto contro Juve Alpha, chiudendo anzitempo il loro percorso.

Bellissima esperienza per tutti i nostri ragazzi che non hanno fatto mancare l’impegno ed il divertimento, onorando al meglio la nostra società.

Commenta
(Visited 43 times, 1 visits today)

About The Author