Etrusca San Miniato, Neri resterà per un altro anno

Nell’estate che sta diventando sempre più torrida il mercato Etrusca entra nel vivo, con il CDA della società sanminiatese che ufficializza in queste ore la terza conferma ufficiale rispetto al roster della stagione appena trascorsa: Matteo Neri sarà ancora un giocatore della Blukart.

Il ragazzo senese, classe 1998, potrà iniziare la terza stagione con la maglia biancorossa, diventando così uno dei componenti con maggiori presenze nella stagione che sta per iniziare. Nell’ultimo campionato, arrivato sotto la Rocca a preparazione iniziata per sostituire l’infortunato Morciano, su 33 presenze totali ha giocato in media 19 minuti, con 5 punti a partita e ben 2 rimbalzi offensivi, caratteristica inusuale per un esterno. Oltre le cifre, Matteo è un giocatore di grande versatilità e talento, grande predisposizione al lavoro ed un vero uomo squadra, tutte caratteristiche fondamentali per far parte della grande famiglia Etrusca e lo staff Etrusca non ha avuto alcuna esitazione nel confermarlo con rinnovata fiducia.

“Sono contento di poter fare un’altra stagione in maglia Etrusca, perché questo è un ambiente speciale per mille motivi e qui mi sento a casa mia” – le prime parole del confermato Matteo Neri – “Quest’anno le trattative con la società sono state velocissime, perché volevamo continuare il rapporto in tutti i modi da entrambe le parti. Sento grande fiducia su di me qui a San Miniato e ho tanta voglia di ripagare questa fiducia con il lavoro e con le prestazioni in campo. L’ultima stagione è stata straordinaria e ci metterò il massimo dell’impegno per regalare ai nostri sostenitori le emozioni della scorsa stagione: questo deve essere l’obiettivo primario della nostra stagione e dobbiamo mettere tutte le energie fin da agosto per realizzarlo.”.

 Entro il fine settimana arriverà l’ufficialità del primo volto nuovo in casa Etrusca, con la società pronta a piazzare tanti colpi in entrata.

Commenta
(Visited 10 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.
Per Info