Ettore Messina lascerà il timone della Nazionale dopo i campionati continentali

Dopo la parentesi delle mancate qualificazioni per le Olimpiadi di Rio 2016, il ct della nazionale italiana, Ettore Messina, ha voluto proseguire, spinto probabilmente dalla voglia di riscattare la delusione assaggiata.

Ma dopo l’Europeo del prossimo Agosto, il Presidente federale Petrucci dovrà trovare un sostituto per la guida degli azzurri, secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport.

Il nodo della questione, che non è stato possibile sciogliere, è relativo al rapporto tra Messina e l’Nba: nonostante la possibilità del “part-time” che fino ad oggi ha permesso all’allenatore di poter alternare il suo ruolo di assistant coach di Gregg Popovich, con gli Spurs, e quello sulla panchina azzurra, come allenatore “estivo”, intervallandosi con coach Sacripanti.

Evidentemente però quest’organizzazione non può più andare avanti, del resto, è noto a tutti il desiderio di Messina di allenare in prima persona, una squadra del campionato più famoso al mondo.

Ma prima di pensare al futuro c’è una tappa ambiziosa ed importante: conquistare una medaglia europea.

A tal proposito, tra i 24 azzurri convocati per il raduno di fine Luglio, non ci saranno Andrea Bargnani, non in perfetta forma dopo la rescissione anticipata con il Vitoria,  e Alessandro Gentile, reduce da una stagione alquanto turbolenta.

Presenti e dall’importanza fondamentale, saranno invece Belinelli, Gallinari, Datome e Melli, nella speranza che a loro possa aggiungersi anche Hackett, qualora riuscisse a riprendersi completamente dal grave infortunio subito con la maglia dell’Olympiakos.

 

Commenta
(Visited 88 times, 1 visits today)

About The Author