EuroBasket 2015: Italia nel gruppo B con Spagna, Serbia, Turchia, Germania e Islanda

EuroBasket 2015. Italia nel gruppo B con Spagna, Serbia, Turchia, Germania e Islanda. A Berlino la prima fase (5/11 settembre)

Petrucci: “Girone difficile, ma siamo l’Italia e dobbiamo crederci”

Pianigiani: “Non mancheranno di certo le motivazioni”

Parigi. Il suggestivo parco dei divertimenti di Disneyland ha fatto da teatro, questo pomeriggio, alla cerimonia di sorteggio dei gironi per la prima fase dell’EuroBasket 2015 (5/20 settembre). L’Italia è stata inserita nel Gruppo B insieme a Spagna, Serbia, Turchia, Germania e Islanda. Gli Azzurri di coach Simone Pianigiani giocheranno le gare della prima fase (5/11 settembre) a Berlino.

“Il sorteggio parla da solo – commenta il presidente Fip Giovanni Petrucci – giochiamo contro le squadre più forti d’Europa. Confermo e ripeto: siamo l’Italia e non dobbiamo aver paura di nessuno, perché anche gli altri dovranno giocare contro di noi e batterci. Permettetemi una battuta: peccato che nel nostro girone manchino gli Stati Uniti… sono solo Europei. In ogni caso, dobbiamo crederci!”

“Di sicuro non ci mancheranno gli stimoli durante la preparazione – ha commentato a caldo il CT Simone Pianigiani – perché è evidente quanto dovremo esser pronti fin da subito. Abbiamo due delle squadre più forti d’Europa nel nostro girone (Spagna e Serbia, n.d.r.), la Germania che gioca in casa e la Turchia che tutti conosciamo. E’ fin troppo facile dire che sulla carta il nostro è il girone più duro; in genere però non mi fascio mai la testa in un sorteggio perché in queste manifestazioni a contare è soprattutto lo stato emotivo, la chimica e lo stato di salute con cui vi si arriva. Questo sorteggio per noi è stato una scossa di adrenalina e ora spero che si traduca, per tutti, in energia positiva e voglia di misurarsi con i migliori fin dalla prima partita”.

Il calendario degli Azzurri

5 settembre

Italia-Turchia

6 settembre

Italia-Islanda

8 settembre

Italia-Spagna

9 settembre

Italia-Germania

10 settembre

Italia-Serbia

I precedenti con le avversarie del primo turno

Germania
25 partite giocate (20 vinte/5 perse)
7 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (5 vinte/2 perse)
Nessuna partita giocata nelle Qualificazioni al Campionato Europeo
La prima: Giochi Olimpici, 9 agosto 1936 (Berlino, Germania) Italia-Germania 58-16
L’ultima: Amichevole, 10 luglio 2014 (Trento) Italia-Germania 91-59
La vittoria più larga: Olimpici, 9 agosto 1936 (Berlino, Germania) Italia-Germania 58-16 (+42)
La sconfitta più pesante: Campionato Europeo, 1 settembre 2011 (Siauliai, Lituania), Italia-Germania 62-76 (-14)

Turchia
55 partite giocate (46 vinte/9 perse)
12 partite giocate nelle fase finali del Campionato Europeo (10 vinte/2 perse)
La prima: Amichevole, 4 ottobre 1949 (Napoli) Italia-Turchia 49-29
L’ultima: Campionato Europeo, 5 settembre 2013 (Capodistria, Slovenia), Italia-Turchia 90-75
La vittoria più larga: Amichevole, 19 giugno 2003 (Porto San Giorgio) Italia-Turchia 85-40 (45)
La sconfitta più pesante: Amichevole, 3 settembre 2005 (Istanbul, Turchia) Turchia-Italia 81-56 (25)

Spagna
63 partite giocate (35 vinte/24 perse)
16 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (11 vinte/5 perse)
La prima: Qualificazioni Mondiale, 5 gennaio 1950 (Nizza, Francia), Italia-Spagna 41-35
L’ultima: Campionato Europeo, 16 settembre 2013 (Lubiana, Slovenia), Italia-Spagna 86-81 d1ts
La vittoria più larga: Amichevole, 15 novembre 1966 (Parigi, Francia), Italia-Spagna 82-49 (33)
La sconfitta più pesante: Amichevole, 20 maggio 1987 (Toledo, Spagna), Italia-Spagna 87-110 (23)

Serbia
6 partite giocate (2 vinte/4 perse)
2 partite giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo (2 perse)
La prima: Qualificazione Europeo, 20 agosto 2008 (Cagliari), Italia-Serbia 64-78
L’ultima: Amichevole, 5 agosto 2014 (Trieste), Italia-Serbia 80-71
La vittoria più larga: Giochi del Mediterraneo, 1 luglio 2009 (Roseto degli Abruzzi), Italia-Serbia 75-64 (+11)
La sconfitta più pesante: Qualificazioni Europeo, 6 settembre 2008 (Belgrado, Serbia), Italia-Serbia 52-72 (-20)

Nessun precedente con l’Islanda

I precedenti degli Azzurri a Berlino

Berlino, 20 partite (13 vinte/7 perse)

Olimpiadi (7 agosto 1936), Italia-Polonia 44-28

Olimpiadi (9 agosto 1936), Germania-Italia 16-58

Olimpiadi (11 agosto 1936), Italia-Cile 27-19

Olimpiadi (12 agosto 1936), Italia-Messico 17-34

Olimpiadi (13 agosto 1936), Italia-Filippine 14-32

Torneo (22 ottobre 1938), Italia-Svizzera 30-17

Torneo (22 ottobre 1938), Italia-Germania 28-9

Torneo (23 ottobre 1938), Italia-Lettonia 18-26

Torneo (6 giugno 1997), Italia-Jugoslavia 84-83

Torneo (7 giugno 1997), Germania-Italia 73-74

Torneo (8 giugno 1997), Italia-Turchia 70-63

Torneo (8 luglio 1994), Germania-Italia 64-79

Torneo (9 luglio 1994), Italia-Canada 86-95

Torneo (10 luglio 1994), Italia-Russia 74-89

Torneo (11 giugno 1992), Italia-Francia 81-82

Torneo (12 giugno 1992), Italia-Turchia 100-76

Torneo (13 giugno 1992), Germania-Italia 77-85

Amichevole (31 agosto 2003), Germania-Italia 78-74

Torneo (4 agosto 2006), Italia-Francia 79-65

Torneo (5 agosto 2006), Germania-Italia 65-70

Per l’Italia si tratta della 36esima partecipazione alla fase finale di un Campionato Europeo (1935, 1937, 1939, 1946, 1947, 1951, 1953, 1955, 1957, 1959, 1963, 1965, 1967, 1969, 1971, 1973, 1975, 1977, 1979, 1981, 1983, 1985, 1987, 1989, 1991, 1993, 1995, 1997, 1999, 2001, 2003, 2005, 2007, 2011, 2013). 

Presenze e punti Azzurri all’EuroBasket

Dino Meneghin 57/636 (8 edizioni)

Pierluigi Marzorati 51/395 (7 edizioni)

Roberto Brunamonti 48/295 (7 edizioni)

Renato Villalta 45/428 (6 edizioni)

Massimo Cosmelli 41/225 (5 edizioni)

Massimo Masini 41/439 (5 edizioni)

Ario Costa 41/218 (6 edizioni)

Denis Marconato 39/201 (6 edizioni)
Enrico Gilardi 38/229 (5 edizioni)

Giulio Iellini 37/123 (5 edizioni)

Flavio Carera 37/89 (5 edizioni)

Renzo Vecchiato 36/244 (5 edizioni)

Renzo Bariviera 35/338 (5 edizioni)

Walter Magnifico 35/375 (5 edizioni)

Giacomo Galanda 32/205 (5 edizioni)

Gregor Fucka 31/362 (4 edizioni)

Carlo Recalcati 30/252 (4 edizioni)

Vittorio Ferracini 29/98 (4 edizioni)

Riccardo Pittis 29/219 (4 edizioni)

Gianni Bertolotti 28/207 (4 edizioni)

Marino Zanatta 28/180 (4 edizioni)

Ivan Bisson 28/182 (4 edizioni)

Nando Gentile 28/199 (4 edizioni)

Antonello Riva 25/467 (4 edizioni)

Roberto Chiacig 24/376 (4 edizioni)

Migliori marcatori in una singola gara di EuroBasket

Andrea Bargnani 36 (Italia-Lettonia 71-62, 2011)

Antonello Riva 33 (Italia-Spagna 97-76, 1989)

Livio Franceschini 32 (Italia-Bulgaria 42-23, 1935)

Mino Pasquini 32 (Italia-Finlandia 63-13, 1939)

Antonello Riva 32 (Italia-Polonia 99-85, 1987)

Antonello Riva 32 (Italia-Cecoslovacchia 90-66, 1987)

Massimo Masini 31 (Italia-Urss 91-105, 1967)

Antonello Riva 31 (Italia-Urss 84-87, 1989)

Ufficio Stampa Fip

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author