EuroBasket Women 2017 Qualifiers, l'Italia supera Montenegro, Azzurre prime nel Girone C

E’ grande Italia a Schio. Nel terzo impegno dell’EuroBasket Women 2017 Qualifiers, la Nazionale Femminile batte 57-56 il Montenegro con un canestro a 4” dal termine di Kathrin Ress. Le Azzurre conquistano il primo posto solitario nel Gruppo C chiudendo imbattute il girone di andata. Partite molto bene, le Azzurre subiscono la forza offensiva del Montenegro nel terzo periodo (parziale di 16-0 per le montenegrine), ma reagiscono alla grande nell’ultimo quarto conquistando una vittoria importantissima in chiave qualificazione.
La miglior realizzatrice delle Azzurre è stata Kathrin Ress con 12 punti; per Raffaella Masciadri 11, per Laura Macchi 10.
“Sapevamo che sarebbe stata una gara durissima – ha dichiarato coach Andrea Capobianco – contro una squadra con 7 giocatrici di altissimo livello. Non abbiamo mai mollato giocando con cuore e cervello. Ci è mancata lucidità in alcuni momenti, ma ci può stare in una partita di cosi alta intensità. Siamo stati bravi a rimanere in partita e a crederci sino alla fine. Ringrazio il pubblico di Schio che ci ha dato una grandissima mano”.
A bordo campo a sostenere le Azzurre anche il Presidente della Federazione Italiana Pallacanestro Giovanni Petrucci. Mercoledì 24 febbraio la Nazionale Femminile sarà impegnata nel quarto appuntamento dell’EuroBasket Women 2017 Qualifiers: alle 18.00 la formazione di Andrea Capobianco sarà in campo a Tirana contro le padrone di casa dell’Albania.
LA CRONACA – Per il quintetto di partenza Andrea Capobianco sceglie Dotto, Cinili, Masciadri, Macchi e Ress. Parte forte l’Italia, che con i due contropiedi di Dotto e la tripla di Macchi si porta sul 7-0 dopo 2’37”: timeout Montenegro. Jovanovic segna i primi punti della formazione ospite, ma la tripla di Masciadri e i canestri di Ress e Gorini segnano il +12 azzurro (14-2) a 2’22” dalla fine del primo periodo. Il Montenegro si affida ai liberi per accorciare, dopo i primi 10′ Italia avanti 14-9. E’ il duo scledense Macchi-Zandalasini a rispondere agli attacchi avversari nel secondo periodo (22-17 a 5′ dall’intervallo); le montenegrine sono più incisive in fase offensiva, tornano per due volte a -1 ma all’intervallo lungo le Azzurre sono avanti 29-24.
Al rientro in campo sono i punti di Cinili e Ress a spingere l’Italia fino al nuovo +9 (37-28). La risposta del Montenegro, trascinato da Perovanovic e Matovic, non si fa però attendere e con un pesantissimo parziale di 16-0 trova il sorpasso (37-44). E’ però la tripla sul suono della sirena di capitan Masciadri a chiudere il terzo quarto e a tenere a galla le Azzurre: quando mancano 10′ da giocare il punteggio recita Italia 40, Montenegro 44. L’Italia è viva e con l’asse Dotto-Gorini torna a -1 (46-47) a 6′ dalla conclusione. Le Azzurre pagano i diversi errori sotto canestro e le slave ne approfittano andando sul +6 (50-56) quando manca 1’21” al termine. Reagisce la formazione di Capobianco, torna a -1 ed è il canestro di Ress a 4” dalla fine a regalare la vittoria alle Azzurre: finisce 57-56, Azzurre prime nel
Girone C.
Italia-Montenegro 57-56 (14-9, 29-24, 40-44)
Italia: Cinili 4 (2/2, 0/2), Sottana (0/1), Gatti (0/3), Dotto 9 (4/8, 0/2), Masciadri 11 (1/2, 3/5), Formica (0/3), Zandalasini 3 (0/1, 1/1), Nadalin (0/1), Gorini 6 (3/5), Crippa 2 (1/2), Ress 12 (5/8, 0/1), Macchi 10 (3/9, 1/3). Coach: Capobianco
Montenegro: Matovic 11 (1/2, 1/2), Skerovic 2 (1/4, 0/1), Vucetic ne, Popovic (0/1), Aleksic 4 (2/2, 0/2), Dubljevic 6 (3/12), Perovanovic 21 (5/9), Pasic, Jovanovic 7 (3/6, 0/4), Robinson 3 (1/4), Rakovic ne, Mujovic 2 (1/1, 0/1). Coach: Milatovic
I risultati della terza giornata
Italia-Montenegro 57-56; Gran Bretagna-Albania, ore 20.00
La classifica dopo tre giornate
Classifica: Italia 3-0, Montenegro 2-1; Gran Bretagna, Albania 0-2
Prossimo turno
24 febbraio 2016
Albania-Italia; Gran Bretagna-Montenegro
Il calendario
Prima giornata (21 novembre 2015)
Italia-Albania 121-38; Montenegro-Gran Bretagna 78-64
Seconda giornata (25 novembre 2015)
Gran Bretagna-Italia 48-60; Albania-Montenegro 39-99
Terza giornata (20 febbraio 2016)
Italia-Montenegro 56-57; Gran Bretagna-Albania
Quarta giornata (24 febbraio 2016)
Albania-Italia; Gran Bretagna-Montenegro
Quinta giornata (19 novembre 2016)
Italia-Gran Bretagna; Montenegro-Albania
Sesta giornata (23 novembre 2016)
Montenegro-Italia; Albania-Gran Bretagna
Tutti i gironi
Gruppo C: ITALIA, Albania, Gran Bretagna, Montenegro
Gruppo A: Lettonia, Lituania, Slovenia
Gruppo B: Croazia, Francia, Estonia, Paesi Bassi
Gruppo D: Germania, Lussemburgo, Serbia, Ucraina
Gruppo E: Islanda, Portogallo, Slovacchia, Ungheria
Gruppo F: Bulgaria, Grecia, Russia, Svizzera
Gruppo G: Belgio, Bielorussia, Polonia
Gruppo H: Bosnia, Israele, Romania, Turchia
Gruppo I: Finlandia, Spagna, Svezia
Ufficio Stampa Fip
Commenta
(Visited 9 times, 1 visits today)

About The Author