Euroleague, l'Anadolu sorprende il Barça. Dominano le greche e il Baskonia

Si è completata stasera l’11° giornata dell’Euroleague 2016/17. Quattro le partite in programma. Cominciamo dall’Abdi Ipekci Arena di Istanbul, dove l’Efes ha sconfitto il Barcellona. I turchi cominciano bene, chiudendo il primo quarto sul 21-15, per poi controllare gli avversari quasi fino alla fine. A 1’13” dal termine, la tripla di Doelmann vale il -1 dei catalani (66-65), seguita dall’altra bomba di Rice con 46″ da giocare, per il sorpasso (66-68). L’incredibile accade poco dopo: Dunston fa canestro più fallo; il suo libero balla sul ferro, con Granger (16) che, in tap-in, firma il 72-68. E’ il timbro sulla partita.

Le altre sfide hanno poca storia. Al Peace and Friendship Stadium di Atene, l’Olympiakos seppellisce un evanescente Unics Kazan, con un eloquente +29. Partita abbondantemente chiusa già con un quarto d’anticipo (68-42 al 30′), con i greci sospinti da Lojeski (22+6 rimbalzi). Sempre nella capitale ellenica, ma all’Olympic Sports Center, il Panathinaikos passeggia sul Galatasaray. Dopo aver bene o male resistito nel primo tempo, i turchi mollano nel terzo periodo, concluso sul 64-45 per i ragazzi di coach Pascual. Gran serata per Singleton (25+7 rimbalzi) e Calathes (19).

Concludiamo con il match della Fernando Buesa Arena di Vitoria, dove il Baskonia non ha avuto difficoltà a sconfiggere il Darussafaka. Una partita dall’andazzo chiaro già nel primo periodo, chiuso sul 18-9 per i baschi, che concludono poi il primo tempo sul 37-19. Il resto della partita è in controllo per il Baskonia, con Hanga (17+8 rimbalzi) e Voigtmann (16+9 rimbalzi) sugli scudi.

Il riepilogo dei risultati di oggi, 9 Dicembre 2016:

ANADOLU EFES ISTANBUL (TUR) – FC BARCELONA LASSA (SPA) 72-68

PANATHINAIKOS ATENE (GRE) – GALATASARAY ISTANBUL (TUR) 85-58

OLYMPIAKOS PIREO (GRE) – UNICS KAZAN (RUS) 88-59

BASKONIA VITORIA GASTEIZ (SPA) – DARUSSAFAKA DOGUS ISTANBUL (TUR) 73-52

Commenta
(Visited 55 times, 1 visits today)

About The Author