Europe Cup, la Dinamo Sassari batte Groningen e raggiunge le Round 16

Una Dinamo Sassari implacabile quella vista al PalaSerradimigni nel round 4 di Europe Cup contro Groningen. Una partita condotta dall’inizio alla fine dove la squadra di Esposito ha sofferto solo nel terzo quarto il rientro degli olandesi. Parte forte Sassari trascinata da Cooley e dalle bombe di Spissu e McGee e nonostante le buone giocate di Pasalic e Dendy, i sardi chiudono avanti 24-13. Polonara e Gentile sono gli artefici del parziale di 10-0 con cui la Dinamo accoglie gli olandesi nella seconda frazione di gioco; Spissu bombarda per due volte dall’arco e nonostante il timeout chiamato da coach Braal, Sassari scappa sul 43-29 che chiude il primo tempo. Nel terzo periodo la reazione di Groningen è veemente: parziale di 13-2 e olandesi ad un possesso di distanza. Cooley e McGee danno vita ad un altro parziale dei padroni di casa, De Vecchi lo chiude con una bomba dalla distanza, la Dinamo si riporta in un amen sul +22 alla fine del terzo periodo (70-48). Nell’ultimo quarto Sassari controlla, arrivando al +25 firmato Achille Polonara che mette i titoli di coda al match. 97-74 il finale, la squadra di Esposito approda al round 16.

 

Dinamo Sassari: Spissu 13 , Re, McGee 13, Carter 11, Devecchi 3, Magro , Gentile 13 , Thomas 13 , Polonara 10 , Diop 8 , Cooley 13 . All. Vincenzo Esposito.

Groningen : Sitton, Cunningham 6, Gipson 3, Dorisseau 9, Hammink 4, Koenis, Mast 3, Hoeve, Pasalic 18, , Slagter 8, Dendy 6, Jeter 17 . All. Meindert Van Veek.

Commenta
(Visited 99 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.