Europromotion Legnano, trasferta storica a Reggio Calabria

Trasferta per il Legnano Basket contro un’altra grande
decaduta del basket italiano, la Viola Reggio Calabria che
in passato fu la casa, tra gli altri, dei giovani Sconochini
e Ginobili.

La Viola, che oggi occupa il quinto posto (comune a 7
squadre) insieme a Legnano con 8 punti, è reduce da due
sconfitte consecutive dopo una buona striscia iniziale.
La squadra di Giovanni Benedetto, si appoggia a piene mani
sulla coppia americana formata da Erik Rush e Michael
Deloach.
Rush, nato negli Stati Uniti da padre americano di
Filadelfia e da madre svedese, è una guardia prodotto NCAA
dove ha giocato dal 2006 al 2011 con la maglia dei Montana
State Bobcats chiudendo l’ultima stagione con 15,1 punti 4,1
rimbalzi e 2,8 assist di media a partita. Grazie alla doppia
cittadinanza americana e svedese, dopo la NCAA, nel 2011, a
causa della serrata della NBA decide di andare a giocare a
Cipro.
Con la maglia dell’Apollon Limassol conferma le buone medie
dei tempi del college chiudendo con 14,1 punti 4 rimbalzi e
2,5 assist di media a partita.
Nel luglio 2012 si trasferisce in Italia per firmare un
contratto biennale con la Pallacanestro Varese e in questa
stagione alla Viola dove segna 18 punti di media a gara.
Deloach, invece, è un play che si è formato alla Norfolk
State University, ha esordito da professionista nel massimo
campionato polacco, disputando 21 incontri con la maglia
dello Siarka Tarnobrzeg, mantenendo una media di 21,4 minuti
e 10,8 punti a partita e 6,5 rimbalzi di media.
Nella due stagione seguenti ha giocato nella massima serie
ceca con il Tuři Svitavy. Nel 2013/2014 ha iniziato la
stagione con la Pallacanestro Lucca in Divisione Nazionale A
Silver, e dopo il ritiro della società dal campionato si
è trasferito alla Pallacanestro Chieti nella stessa
categoria. Da questa estate veste la maglia della Viola con
sui segna poco più di 16 punti a gara ed è assistman
della lega con 5,6 servizi a gara.

Tra gli italiani il lungo ’88 Marco Ammannato è il perno
d’area con 13,1 punti di media, 5,4 rimbalzi e 2,4 assist a
gara. Ammannato, prodotto del settore giovanile di Siena, ha
vestito diverse maglie tra cui Virtus Siena, Pavia, Omegna e
Veroli, prima di arrivare, due stagioni fa, alla Viola.
Ha giocato con le nazionali U16, U18 e U20 vincendo il
bronzo nel 2007 agli europei U20.
Marco Rossi, oltre alla regia, sigla 9,1 punti di media, 3,3
rimbalzi e 2 assist. Lombardo di Tradate, ha fatto le
giovanili nella squadra di casa, giocando, come ultimo anno,
come Juniores Nazionale. Nella sua carriera da senior ha
iniziato con Borgomanero per poi alternarsi tra Novara e
Veroli (dove vince 3 Coppe Italia di categoria 2009, 2010,
2011) per 8 stagioni. Successivamente va a Jesi, Sant’Antimo
e infine ancora Veroli prima dell’arrivo in estate a Reggio
Completa il quintetto Massimo Rezzano, ala grande del 1982,
dotato di grande fisicità che, dopo aver completato il
periodo di formazione nella sua città natale di Trieste,
ha iniziato la carriera senior, entrando nel 2008 anche
nella nazionale A del CT Recalcati.
Nelle sue diverse esperienze, importante quella a Matera
dove è stato allenato da coach Benedetto, che lo ha voluto
anche a Reggio Calabria.

Dalla panchina escono l’argentino naturalizzato Marcos Juan
Casini che in 24 minuti, mette a segno 8,4 punti di media;
Alessandro Azzaro ala grande di 202 del 1993 che, prima di
indossare la casacca nerarancio, ha vestito le maglie di
Fabriano e Bologna con trascorsi nelle nazionali giovanili.
Molto interessante il lungo 1993 Gaetano Spera. Passato da
Chieti in DN, ha militato anche a Napoli, Siena e Reggio
Emilia. Anche per lui si registrano diverse presenze nelle
nazionali Italiane juniores; ora gioca 7 minuti circa con
2,3 punti a referto.
A rotazione, completano i 10 iscritti a referto: Ion
Lupuros, Hernan Sindoni, Nicola De Meo, Domenica Latella e
Francesco Russo.

Gara che si giocherà allo storico Pala Pentimele, sotto la
guida di Ciaglia Gianfranco di Caserta (CE), Pecorella
Pasquale di Trani (BT) E Pilati Alessandro di Zane’ (VI).
Diretta radio domenica pomeriggio dalle 18.00 su nostro sito
dal menù MULTIMEDIA, tasto RADIO.
Differita su Rete55 (lcn_16) martedì sera 25/11 alle ore
22.30

Massimiliano Giudici
Uff. Stampa – Legnano Basket Knights

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author