Eurotraffic Ruggi all’esame Capaccio. Pignata “Voglio una prova di carattere”

Ha voglia di riscatto l’Eurotraffic Ruggi Salerno, che alla terza giornata di campionato, ospita al Pala Silvestri, la BCC Capaccio Paestum.

Dopo una vittoria ed una sconfitta, maturate rispettivamente con Avellino e Scafati, le salernitane vogliono rialzarsi e non poteva esserci gara più dura ed esaltante di quella contro le cilentane. Palla a due domenica alle 18, in una gara che dovrà essere affrontata con il piglio giusto e, con la grinta e la voglia di chi ha sempre avuto nel suo dna queste caratteristiche. “Servirà una grande prestazione, ma è chiaro che non stiamo attraversando un buon momento sul piano del gioco” – l’analisi pre gara di coach Tommaso Pignata – “Questo è un aspetto da non sottovalutare, motivo per cui sarà importante sin da subito imporre il nostri ritmi e non lasciare molto spazio alla verve offensiva delle nostre avversarie che ben conosciamo”.

La gara, che vedrà nella fila della BCC in campo molte ex Ruggi come Alfinito, Memoli, Moscariello e Fereoli, sarà diretta dai signori Paolo Carotenuto e Raffaele Anastasio di Scafati.

GIOVANILI: Esordio questo pomeriggio nel campionato under 16 anche per la Carpedil\Ruggi, dei coach Pignata e Braida, che affrontano al Pala Silvestri alle 16:30, l’Ariano Irpino. Nel prossimo weekend, in campo anche l’under 18, allenata da Golini, che esordirà in trasferta sul campo del Pala Olimpia di Capaccio.

Ufficio Stampa Basket Ruggi Salerno

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author