Eurotraffic Ruggi Salerno, K.O. a Marigliano

Eurotraffic Ruggi Salerno, K.O. a Marigliano. Fatale il secondo tempo.

SALERNO.  Torna a mani vuote l’Eurotraffic Ruggi Salerno dall’ostica trasferta di Marigliano, nell’ultimo turno del campionato di serie B femminile.

Una gara, quella con la nuova capolista del girone, dai due volti per le ragazze care al presidente Pignata. I primi venti minuti infatti, hanno visto le salernitane esprimere la miglior pallacanestro dall’inizio della stagione, fatta da una forte pressione difensiva, tale da tenere a bada le principali bocche di fuoco avversarie e da una buona lucidità offensiva che permette di bucare con continuità la retina avversaria. All’intervallo lungo si è al massimo vantaggio 26 – 37.

Il secondo tempo è da incubi. L’approccio è totalmente opposto a quello visto nei primi due quarti di gara e le napoletane ne approfittano con Minadeo ed Esposito, sin li sotto controllo, che trascinano le proprie compagne al recupero. Non basta l’intuizione di coach Pignata nel cambiare le carte in tavola applicando più soluzioni difensive, Marigliano resta in scia e prima degli ultimi dieci minuti di gara, le locali sono solo a meno due, 45-47. Il parziale subito è di quello pesanti, ancor più quello dell’ultimo quarto (26-13), con l’Eurotraffic che sembra davvero aver tirato i remi in barca troppo presto, finisce 71-60.

Un risultato che sta un po’ stretto visto quanto espresso nella prima parte di gara, ma che comunque può essere da insegnamento per un gruppo, che dovrà imparare ad esser ancora più coeso e meno rinunciatario nei momenti di difficoltà.

SETTORE GIOVANILE: Continua la striscia vincente dell’under 15 del duo Pignata – Di Pace. Al Pala silvestri deve arrendersi anche il Ristori Sport, che cede 107-23. Sconfitta invece per la giovanissima under 13, che perde sul campo del Basketorre 2009, 65-52. Per entrambe prossimo avversario sarà il Minibasket Battipaglia.

Ufficio Stamapa Basket Ruggi Salerno

 

Commenta
(Visited 6 times, 1 visits today)

About The Author