Expert Lucarelli Sora impegnata nella trasferta di Roma

Expert Lucarelli NB Sora 2000 impegnata nella trasferta di Roma

Terza  trasferta stagionale per la Expert Lucarelli NB Sora 2000  nel campionato nazionale di serie C, impegnata in questo week end sul campo della U.S.Tiber Basket Roma. Dopo la vittoria interna sull’Alfa Omega, i ragazzi di Maurizio Polidori partono alla volta di Roma con tutta la voglia di ripetere quanto di buono fatto sette giorni fa, ma anche con la piena consapevolezza che non sarà certo facile violare il parquet del Pala Donati dei ragazzi allenati da Cilli. Una sfida dalla quale ci si attende le giuste risposte  da ambo le formazioni. I volsci vorrann ripartire da quanto di buono fatto vedere contro i lidensii; una settimana di lavoro dove  ha  rivisto in campo  gli assenti e infortunati dell’ultima settimana, Fiorini e Iannarilli  e rivisto  Jhonson in condizione , che sotto  il punto di vista fisico è in netto miglioramento. Come  migliora  giorno per giorno il  gruppo dei giovani, dove sicuramente non si possono certo avere riscontri in tempi brevi ma le prime impressioni avute ci dicono che la professionalità, il carattere e la serietà con la quale tutti si sono avvicinati a quest’avventura non possono non deporre a favore di un torneo tranquillo e senza grossi patemi. Domenica – dichiara coach Polidori – per il sottoscritto sarà una partita particolare infatti giocheremo contro una società ed una squadra che ho avuto l’onore di allenare per tantissime stagioni e dove ho vinto tantissimo. La classifica della Tiber non è veritiera, loro al completo sono un’ottima squadra hanno giocatori espertissimi di questo campionato e giovani che migliorano anno dopo anno. Per fortuna abbiamo recuperato gli infortunati e ci presente remo al Pala Donati al completo. La vittoria di domenica, la buona prova dei nostri giovani nella gara infrasettimanale Under 21e gli allenamenti svolti mi fanno sperare in una nostra prestazione convincente. Non sarà facile competere contro Ricciardi, Basile, Rossetti e Padovani e gli scatenati giovanotti della Tiber ma noi abbiamo bisogno di capire alla svelta cosa vogliamo dimostrare e fare in questo campionato. Le due squadre per ragioni diametralmente opposte sono chiamate a dimostrare sul campo di che pasta sono fatte. Mi attendo molto dai miei ragazzi specialmente dai più giovani li voglio finalmente protagonisti hanno tutti i mezzi per dimostrarlo. Palla a due, domenica 02 novembre ore 18.00.

Uff. Stampa Expert Lucarelli N.B. Sora 2000 

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author