Fabriano, aggregato al gruppo Bruno Ondo Mengue

La Janus Basket Fabriano S.S.D.R.L. comunica di aver aggregato al gruppo di coach Alessandro Fantozzi l’atleta Bruno Ondo Mengue. La guardia/ala classe ’92 svolgerà un periodo di prova in ottica di conclusione di un accordo valido per il resto della stagione 2018/2019.

Ondo Mengue è un’ala di 193 centimetri dotata di grande fisicità ed atletismo.
Cresciuto nel florido settore giovanile della Stella Azzurra Roma, con la maglia capitolina ha esordito anche nel campionato di DNB ad appena 19 anni (stagione 2009/2010), chiudendo da “rookie” a 5,22pt di media e migliorandosi nelle successive due stagioni, arrivando a 9,4pt di media nel 2011/2012. Poi il salto in LegaDue, arrivando tra le fila dell’Acegas Trieste prima e di Veroli poi. Nel 2014/2015 la chiamata della Mens Sana Siena, che lo convince a sposare il progetto e proseguire il suo percorso di crescita in Serie B. Una buona stagione quella in Toscana, prima di confermarsi a Palermo con la divisa dell’Aquila Basket l’anno dopo (8,26pt di media arrivati ad 11 nei playoff conditi da 4 rimbalzi). Torna quindi in Serie A2 insieme a Trapani e nell’ultima stagione si trasferisce in Toscana, alla Fiorentina (Serie B), dove trova un’ex conoscenza del basket fabrianese, Andrea Niccolai. Con il coach partecipa alla Coppa Italia di categoria e conquista la finale playoff dopo un lungo percorso, chiuso più che positivamente a 7,0pt di media e 3 rimbalzi.

L’atleta sarà a Fabriano già dalla giornata odierna, per svolgere nel pomeriggio il suo primo allenamento agli ordini dello staff tecnico biancoblù.

Fonte: Ufficio Stampa Janus Basket Fabriano

Commenta
(Visited 33 times, 1 visits today)

About The Author

Enrico Pecci Classe ’96, proveniente da quel favoloso luogo chiamato Marche (provare per credere), studente di Scienze della Comunicazione ed appassionato di calcio quanto di basket. Collaboratore per nba24.it e tuttobasket.net, sognando un futuro in cui scrivere di sport, basket e calcio in particolare, sia un lavoro oltre che una passione. Appassionato di basket sin dai primi passi mossi nel parquet dal Re, King LeBron James. #IPromise.