Faenza supera la CFG Livorno

La CFG Livorno manca ancora la vittoria. I ragazzi di coach Quilici sono usciti sconfitti dal match giocato sul campo della Raggisolaris Faenza (per la prima volta in stagione al completo) nel quale i padroni di casa hanno allungato definitivamente nel terzo periodo. Un terzo quarto difficile in entrambi i lati del campo per i livornesi, dopo due frazioni giocate bene da Ravazzani e compagni, che si è risolto con un parziale di 18-8 che ha lanciato verso il traguardo i verde-nero.
Livorno rimane dunque nelle zone basse della classifica, una posizione scomoda per la CFG che però ha il talento e le energie per risalire, a patto che si migliori l’atteggiamento difensivo così come la circolazione di palla.
Il prossimo appuntamento è per domenica 27 quando al PalaMacchia arriverà la Pallacanestro Forlì che, dopo la sconfitta di Cecina, è adesso prima in quello che si sta rivelando come il girone più competitivo dell’intero campionato di Serie B.
 
Raggisolaris Faenza – CFG Livorno 77-63
(21-21, 15-13, 18-8, 23-21)
 
Raggisolaris Faenza:
Dal Fiume 5, Silimbani 14, Casadei 22, Penserini 15, Zambini 4, Boero 3, Castellari, Benedetti 3, Pini 11, Sangiorgi.
All. Ragazzi
 
CFG Livorno
Perin 14, Giampaoli 13, Mariani 14, Ravazzani 9, Thiam 4, Creati F. 6, Banchi 3, Soriani, Artioli, Bartalucci.
All. Quilici
Commenta
(Visited 4 times, 1 visits today)

About The Author