Fassi Albino: entusiasmo e lavoro duro in ritiro

Si conclude la due giorni di ritiro in quel di Selvino, utile allo staff tecnico per condividere col gruppo momenti d’impegno mentale e fisico sul campo ma soprattutto di affiatamento nelle ore extra cestistiche vissute tutti insieme.

A fare gli onori di casa è stato l’Hotel Harmony in centro al paese, apprezzatissima struttura già esperta di ritiri sportivi che ha accolto le nostre Fassi girls con simpatia, professionalità ed estrema cortesia. In entrambi i giorni la cena è stata il tocco speciale per tutti i partecipanti che sono voluti intervenire per stare vicini alla formazione biancorossa di Serie A2.

Grazie a Selvino Sport abbiamo potuto apprezzare anche la qualità degli impianti, il bel Palazzetto dello Sport è stato teatro delle tre sedute d’allenamento grazie alle quali la squadra ha continuato il percorso settimanale sia con Rossella che con i coach Michele e Luca.

Sabato sera invece siamo stati ospiti dello Sporting Club per la presentazione ufficiale del roster 2015/2016 (prossimamente il video sul nostro canale YouTube…) che, con l’apprezzato aiuto e la simpatia dei dj del circolo tennistico, è stato chiamato una ad una per sfilare di fronte agli incuriositi villeggianti selvinesi.

Dopo le parole della Capitana Maria Locatelli, le “promesse” di coach Pasqua e gli immancabili ringraziamenti della Presidente Graziella Morandi ci si è divise tra pista da ballo ed interviste (a cura come sempre di Sport Sul Serio) per festeggiare il nuovo corso che vedrà il Fassi Albino impegnato per il secondo anno consecutivo nel difficile ed equilibrato girone A della Serie A2.

Per quanto riguarda invece le notizie dal rettangolo di gioco, c’è da segnalare il piccolo infortunio occorso ad Elisa Silva che dovrà restare ferma qualche giorno per la microfrattura di un dito del piede. Il resto del gruppo ha lavorato con energia ed impegno per tutta la settimana con grande soddisfazione da parte della preparatrice atletica Rossella Schiavi che, raggiunta dai nostri microfoni, si è dichiarata “piacevolmente colpita dal nuovo arrivo Goga Bedalov per qualità fisiche ed etica del lavoro ma, pur essendo la prima esperienza a livello senior femminile, tutte le ragazze non si sono tirate indietro in questo importante momento di condizionamento atletico”.

Insomma, in attesa di rivedere da lunedì all’opera l’ultima “vacanziera” Selene Marulli, ci si diverte e si suda con uno spirito già da vera squadra! Se il buongiorno si vede dal mattino…

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author