Federico Lestini firma per la Bawer Olimpia Matera

E’ Federico Lestini il primo cestista che si aggiunge al roster della Bawer Olimpia Matera a seguito della campagna acquisti di metà campionato; lo annuncia la società sportiva, sottolineando l’importanza dell’inserimento di un giocatore dotato di esperienza e spessore atletico. Il giocatore si è già unito alla squadra, e con ogni probabilità esordirà al Palasassi domenica prossima, 31 gennaio alle 18.00 – nella partita decisiva con l’Aurora Basket Jesi.

Federico Lestini è nato a Pescara il 18 febbraio 1983; ala grande di 2.03, è comunque in grado di garantire con pienezza la copertura nei ruoli contigui. La sua carriera cestistica si è affermata nelle più rinomate piazze del basket italiano: Reggio Calabria, Fabriano, Sassari, Bologna (Virtus), Brindisi, Cantù, Forlì e Ferrara (dove ha giocato la prima metà di campionato nel girone Est di A2, lo stesso di Matera).

“Sono molto contento di giocare a Matera, che desideravo conoscere meglio. Mi sono già allenato con i miei nuovi compagni, e sono convinto di potermi impegnare al massimo profondere il massimo impegno per guardare al futuro del campionato con maggiore ottimismo”.

“Pur essendo un lungo, Federico è un buonissimo tiratore da tre punti.” – sono le parole del Team Manager Cristiano Grappasonni, esperto conoscitore del campionato e dei giocatori che lo animano – “Lestini ha inoltre una doppia dimensione, sia internamente che esternamente, fronte a canestro.”

“Diamo il benvenuto a Federico Lestini – giocatore di indubbie qualità personali e sportive – consapevoli della necessità di proseguire la ricerca di ulteriori risorse” – commenta il presidente Pasquale Lorusso – “Lo staff coordinato dal nuovo direttore generale, Franco Del Moro, sta impegnandosi allo spasimo per ottenere il miglior risultato, sulla base delle disponibilità che emergono dal mercato, giorno dopo giorno”.

“Siamo tutti concentrati sulla partita di domenica con Jesi e i nostri giocatori, sono certo, daranno il massimo, perché consapevoli dell’importanza del risultato positivo.” – conclude Franco Del Moro – “I ragazzi hanno però bisogno di sentire il supporto dei tifosi e il loro affetto; la spinta del popolo biancoazzurro è determinante non solo per questa e tutte le altre partite, ma per il raggiungimento dell’obiettivo che tutti vogliamo. La spinta ai giocatori a stare tranquilli, fiduciosi del sostegno dei propri tifosi, sarà il miglior acquisto che l’Olimpia avrà fatto.”

Angelo Tarantino
Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author