Ferentino ospita Omegna per tornare alla vittoria

Tredicesima giornata del campionato di A2, girone Ovest. La FMC Ferentino, a quota 12 punti in classifica domani sera (venerdì 18 dicembre ore 20.30) sarà impegnata sul proprio parquet al Ponte Grande contro la Fulgor Paffoni Omegna. Amaranto reduci dal ko in trasferta sul campo della Benacquista Latina; Omegna a 8 punti in classifica, reduce dal successo interno con Agropoli per 98-93 dopo un tempo supplementare.
A presentare la gara di domani coach Federico Fucà: “Siamo ripartiti questa settimana allenandoci al completo da lunedì. Prosegue il recupero di Benevelli. L’unica cosa che vogliamo fare ora è tornare a percorrere la strada di tre settimana fa, quindi vincere. Non mi interessa il come, ma mi interessa vincere, farlo in qualsiasi modo, anche con un canestro all’ultimo secondo. L’obiettivo è quello di vincere contro Omegna. Troppi fattori, purtroppo, ci hanno condizionato. Dobbiamo conquistare la vittoria con pazienza, non al primo minuto. Ma giocando la nostra pallacanestro. Dobbiamo ritrovare fiducia, facendo le cose facile che sappiamo fare e che abbiamo dimostrato di saper fare in questi mesi. Omegna è squadra in fiducia che ha appena battuto Agropoli. Mai come questa volta, però, non dobbiamo fare troppe valutazioni sui nostri avversari ma pensare unicamente a vincere e fare la nostra partita, dando il massimo per conquistare i due punti”.
NOTE –  Da lunedì allenamenti per tutta la squadra senza alcuna assenza. Prosegue la riabilitazione per Benevelli e Mazzantini. Domani mattina (venerdì) al Ponte Grande la rifinitura. Palla a due alle ore 20.30 al Ponte Grande.
FMC FERENTINO: 4 Bulleri, 5 Galuppi, 6 Gigli, 8 Raspino, 10 Datuowei, 12 Imbrò, 15 Carnovali, 20 Benvenuti, 27 Bowers, 42 Raymond. Allenatore: Fucà.
FULGOR OMEGNA: 0 Moore, 6 Zanelli, 7 Iannuzzi, 8 Vildera, 10 Cappelletti, 11 Terenzi, 12 Galmarini, 14 Casella, 15 Banach, 16 Gurini, 24 Smith. Allenatore: Magro.
ARBITRI – Gianfranco Ciaglia di Caserta, Achille Ascione di Caserta e Vito Modesto Stoppa di Ferrara.
EVENTI – Per il decimo anno consecutivo si rinnoverà domani (venerdì) in occasione della gara tra la FMC Ferentino e la Paffoni Omegna il binomio tra il “Basket Ferentino & Telethon” per contribuire a vincere le malattie genetiche e per sostenere la ricerca. E’ stata organizzata la tradizionale raccolta fondi con un ‘banchetto Telethon’ sistemato all’ingresso del palazzetto con le sciarpe ed il salvadanaio per raccogliere le donazioni dei tifosi e sostenitori delle due squadre che prenderanno parte all’incontro in programma al palasport Ponte Grande. Come ogni anno ha coordinato l’evento il responsabile Telethon della provincia di Frosinone Silvano Gallon, in collaborazione con il dirigente delegato del Basket Ferentino, Bruno Giorgi.
Il Basket Ferentino, con tutti i suoi tesserati e collaboratori ringrazia l’associazione Telethon per la preziosa collaborazione decennale e invita tutti i suoi tifosi e sostenitori a partecipare con rinnovato entusiasmo e con spirito di solidarietà alla gara in programma domani (venerdì) alle ore 20.30 al Ponte Grande di Ferentino.
 MEDIA – La gara sarà in diretta sulla piattaforma LNP TV PASS. Per tutte le informazioni si può consultare il portale www.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sul sito: www.basketferentino.com e sui canali social Facebook e Twitter del Basket Ferentino. Al momento non ci sono accordi con emittenti televisive locali per la differita e/o diretta delle gare della FMC Ferentino.
Commenta
(Visited 5 times, 1 visits today)

About The Author