Fiat Torino, arriva Gerasimenko a coadiuvare 'Una Mole di Basket'

Arrivano grosse novità sulla questione societaria della Fiat Torino. Secondo rumors emersi nelle ultime ore, ad aiutare il progetto ‘Una Mole di Basket. Torino per tutti, Torino di tutti’ nel trovare il milione di euro necessario per l’aumento di capitale del club arriverà il russo Dmitry Gerasimenko, ex patron della Pallacanestro Cantù.

Secondo quanto riportano vari siti di settore, il russo contribuirà per il 50% all’aumento di capitale, in una manovra che verrà definita in giornata presso gli uffici del notaio Marco Cordero di Montezemolo. Inoltre, pare che Gerasimenko non dovrebbe comunque ricoprire la carica presidenziale nella società piemontese.

A stretto giro di posta è arrivato un comunicato ufficiale della Fip sull’argomento: “La Federazione Italiana Pallacanestro, in attesa delle conferme ufficiali, prende atto che la società Auxilium Torino sembra aver reperito le risorse necessarie per portare a termine il campionato in corso.

La Federazione non può che accogliere positivamente la notizia, ma al contempo conferma che, come in qualsiasi altra vicenda che riguarda la propria organizzazione sportiva, non si fermeranno le attività di verifica già in essere, volte a salvaguardare i principi e i valori di cui l’Ente è garante, sia per quanto riguarda i tesserati che gli affiliati“.

Commenta
(Visited 283 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.