Fiat Torino, coach Recalcati non vuole sentire la parola mercato: "Come faccio a chiedere giocatori se non conosco quelli che ho?"

L’allenatore della Fiat Torino, Carlo Recalcati, non vuole sentir parlare di mercato e in un’intervista per “Tuttosport” ha risposto così: “Non conosco i miei giocatori, perché dovrei parlare di mercato? La partita di Brindisi non fa testo, ovviamente la squadra io l’avrei costruita diversamente, ma è la società che comanda. Spero di riuscire a trasferire positivamente le mie idee ai miei ragazzi.”

Commenta
(Visited 91 times, 1 visits today)

About The Author