Fiat Torino, Poeta: "Questa retrocessione è una sconfitta per Torino e per tutto il basket italiano"

Nella giornata di ieri, il Consiglio Federale ha sancito la retrocessione della Fiat Torino, infliggendo 8 punti di penalizzazione per la stagione in corso, oltre ad altri due per la prossima. Una decisione che amareggia molto Peppe Poeta, raggiunto dalla Gazzetta dello Sport.

Sono triste e deluso. La città, i nostri tifosi e tutti coloro che hanno lavorato in condizioni difficili negli ultimi mesi non meritavano questa fine” – commenta Poeta – “Abbiamo vissuto una stagione assurda, piena di confusione; ma nonostante tutto ci siamo salvati sul campo, questo va sottolineato. Sono orgoglioso dei miei compagni e dello staff tecnico, e anche domani scenderemo in campo per onorare la maglia e il campionato. Per il nostro pubblico, che in questi miei tre anni qui è stato fantastico con noi, è uno shock. Questa è una sconfitta per Torino ma anche per tutto il basket italiano“.

Commenta
(Visited 91 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info