FIBA Europe Cup, Round of 16: bene Holon, Ventspils e Bakken Bears. Colpo esterno Wurzburg

Anche la FIBA Europe Cup è arrivata nella sua fase calda, con il Round of 16. Nelle sfide d’andata, vanno chiaramente sottolineate le due vittorie esterne delle nostre compagini, con la Dinamo di coach Pozzecco corsara in Olanda contro il Leiden per 93-97, e Varese che fa lo stesso in Kosovo contro il Prishtina, stavolta per 77-80. Due successi che andranno comunque confermati settimana prossima tra le mura amiche.

Passando alle altre, va sottolineata la vittoria esterna (unica oltre a quelle delle italiane) dei tedeschi del Wurzburg, 76-79 a Saratov, contro l’Avtodor di coach Pashutin. Una vittoria timbrata dai canestri negli ultimi 20″ di Cameron Wells e di Devin Oliver. L’unico pareggio di questa tornata di partite (66-66) arriva dal derby del Benelux tra Donar Groningen e Filou Oostende.

La vittoria più netta arriva dalla Danimarca, dove i Bakken Bears, dopo un avvio molto complicato, abbattono gli israeliani dell’Ironi Ness Ziona per 91-74. In evidenza Tobin Carberry per i locali (21), Talib Zanna (19+5 rimbalzi) e Daequan Cook (18) per gli ospiti. Sorride invece l’altra formazione israeliana, l’UNET Holon, che ha la meglio in casa per 85-81 sui bulgari del Balkan. Guidati da Corey Walden (20) e da TJ Cline (19), i ragazzi di coach Shamir ribaltano gli avversari con un 32-20 di parziale nel quarto periodo.

Sul filo di lana, invece, i successi di Ventspils e Basket Bonn. I lettoni battono i turchi del Pinar Karsiyaka con due liberi di Rihards Lomazs con 2″ sul cronometro, per il 78-76 finale. Sugli scudi Aaron Johnson (18+6 assist) e Maris Gulbis (16). I tedeschi, invece, battono 85-84 gli ungheresi dell’Alba Fehervar, con Stefan Bircevic come top-scorer (19), mentre agli ospiti non bastano Jordan Heath (21+15 rimbalzi) e Peter Lorant (21).

FIBA EUROPE CUP, ANDATA ROUND OF 16 (05/06 Marzo 2019):

UNET HOLON (ISR) – BALKAN BC (BUL) 85-81

DONAR GRONINGEN (NED) – FILOU OOSTENDE (BEL) 66-66

AVTODOR SARATOV (RUS) – OLIVER WURZBURG (GER) 76-79

VENTSPILS (LAT) – PINAR KARSIYAKA (TUR) 78-76

BAKKEN BEARS (DAN) – IRONI NESS ZIONA (ISR) 91-74

TELEKOM BASKETS BONN (GER) – ALBA FEHERVAR (HUN) 85-84

ZZ LEIDEN (NED) – DINAMO SASSARI (ITA) 93-97

Z MOBILE PRISHTINA (KOS) – OPENJOBMETIS VARESE (ITA) 77-80

Commenta
(Visited 19 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.
Per Info