La FIBA sospende tutte le competizioni a causa della pandemia da COVID-19

La Pandemia del coronavirus (COVID-19) continua a creare sconquassi nel mondo dello sport e del basket in particolare. Dopo quanto accaduto stanotte in NBA, è la FIBA a muoversi e a comunicare la sospensione di tutte le competizioni che si svolgono sotto la sua egida. Per quanto riguarda l’Europa, ci si riferisce a Basketball Champions League e FIBA Europe Cup per gli uomini, EuroLeague ed EuroCup per le donne.

Considerata la situazione attuale con la Pandemia di Coronavirus (COVID-19) e al fine di proteggere la salute e la sicurezza di giocatori, allenatori, funzionari e tifosi, la FIBA ha annunciato oggi che tutte le sue competizioni saranno sospese da domani, venerdì 13 marzo 2020” – si legge nel comunicato ufficiale – “La FIBA continuerà a monitorare la situazione giornalmente e valuterà le opzioni per il proseguimento o meno delle rispettive competizioni, quando e se la situazione lo consentirà“.

Commenta
(Visited 55 times, 1 visits today)

About The Author

Gianluca Zippo Nato a Formia il 13/01/1988. Laureato in Giurisprudenza presso la Federico II di Napoli, già collaboratore e redattore per Teladoiolamerica.net e Road2sport.com, il calcio, l’NBA e la F1 sono la mia malattia, ma il mondo dello sport mi affascina a 360°.