FIBA World Cup, la Spagna rimonta l'Australia dopo due overtime, Scola e Campazzo portano l'Argentina in finale

Sarà Argentina-Spagna la finale di questa edizione della FIBA World Cup 2019.

Grande soddisfazione in casa Spagna per i ragazzi di coach Scariolo che a lungo hanno sofferto l’intraprendenza e la fisicità dell’Australia. Le giocate di Rubio e Gasol hanno portato la gara ai supplementari e la maggiore lucidità degli spagnoli nei minuti finali del secondo overtime hanno fatto la differenza. Nel 95-88 finale fondamentale è stato l’apporto di Marc Gasol, autore di una prova spaziale da 33 punti e 6 rimbalzi. Non sono bastati i 34 punti di un monumentale Patty Mills per portare l’Australia ad un’incredibile finale mondiale sfiorata.

Vince e conquista la finale l’Argentina che regala spettacolo anche nella penultima partita di questo mondiale con un eloquente 80-66 contro la Francia. La nazionale albiceleste ha sempre tenuto in mano il pallino del gioco andando quasi mai in svantaggio. Fondamentale il terzo quarto in cui la Francia è stata perennemente sopra la doppia cifra di svantaggio. MVP della partita l’infinito Luis Scola autore di 28 punti e 13 rimbalzi. Si salvano solo Ntilikina e Founier per i francesi con 16 punti a testa, male Gobert e Batum che segnano solo sei punti in due.

Commenta
(Visited 43 times, 1 visits today)

About The Author

Gennaro Dimonte Nato a Barletta nel 1994. Prossimo alla laurea in Scienze della Comunicazione e aspirante giornalista. Si divide tra la palla a spicchi e il calcio, con i miti di Carmelo Anthony e Del Piero nel cuore. Grande appassionato di NBA, spera di rivedere i suoi Knicks tra le grandi.