Fides, allerta massima contro Asciano

La Fides taglia il traguardo dei tre quarti di stagione da capolista solitaria con quattro punti di vantaggio sulla seconda. Il bello viene adesso: nelle ultime otto giornate i montevarchini dovranno difendere il primato dall’assalto di cinque delle prime otto squadre in classifica. Tanti scontri diretti per decidere la stagione, a partire da quello di sabato 12 marzo quando al Palazzetto dello sport di viale Matteotti arriverà il Basket Asciano. Palla a due alle 21.15.

 

Difficile incontrare un’avversaria più tosta in questo momento. I senesi arrivano all’appuntamento da quarta forza del torneo, reduce da sei vittorie consecutive e imbattuta nel girone di ritorno. La Fides, com’è noto, dovrà rinunciare a Stefano Bonciani, la cui stagione è finita in largo anticipo per la rottura del legamento crociato.

 

La gara sarà anche lo scontro diretto tra le due migliori difese del girone, con la Fides che concede 56 punti in media per partita e Asciano appena meno di 57. Logico aspettarsi una partita a punteggio basso, come del resto lo fu quella di andata con la Fides che si impose nelle Crete per 53-61.

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author