Final Eight, Brindisi batte Sassari e si prende una storica finale

Il capitolo conclusivo di questa Final Eight di Coppa Italia vedrà contrapposte Cremona e Brindisi, con la squadra di Vitucci che ha compiuto un’altra grande impresa contro Sassari. I soliti tre tenori di Brindisi, Moraschini, Banks e Chappell guidano i pugliesi nel primo tempo riuscendo a mettere un buon solco all’intervallo (46-54). Mostruose le prove di Chappell e Brown entrambi con 15 punti. Alla ripresa, Brindisi prova ad aumentare il vantaggio: Banks si prende la squadra sulle spalle. La guardia americana è infallibile da ogni parte del campo, Moraschini aggiunge un grosso contributo alla causa, spedendo Sassari alla penultima serena sul -14 (60-74). Brown e Cooley sono fantastici nell’ultimo periodo, la squadra di Pozzecco recupera tutto il divario accumulato nel resto della partita arrivando ad un incredibile -1 (86-87). Smith ha l’ultima preghiera nelle mani che però è respinta dal ferro. In una grandissima semifinale a spuntarla sono gli uomini di Vitucci con Banks, Moraschini e Brown sugli scudi. Il finale dal Mandela Forum è 86-87 per l’Happy Casa.

Commenta
(Visited 49 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.