Final Four di Coppa: La.Co. Ozzano presente

Dalle trenta squadre iniziali sono rimaste in quattro e nel prossimo week-end un’appassionante Final Four decreterà chi sarà la vincitrice del “Trofeo Adelmo Ferrari” 2015/2016.

La Coppa Emilia Romagna iniziata lo scorso settembre è giunta così all’epilogo, con Ferrara, Imola, Ozzano e Scandiano, in perfetto ordine alfabetico, pronte a darsi battaglia per aggiudicarsi il primo titolo della stagione.

Ebbene sì, anche i New Flying Balls ci sono, nel ruolo di outsider, in mezzo a tre corazzate, ma con la consapevolezza di potersela giocare con tutti, se si scende in campo con il giusto atteggiamento. “E’ un torneo prestigioso, a cui ci teniamo molto; i ragazzi si sono meritati sul campo la qualificazione alle finali e andiamo a Scandiano per cercare di vincere”. Queste le parole di coach Federico Grandi rilasciate una decina di giorni fa dopo l’ultimo impegno di campionato. Parole che fanno capire come lui e la squadra ci tengono a questa competizione, e vorranno cercare di portare a casa la Coppa. “Arriviamo a Scandiano incerottati – continua l’allenatore ozzanese questa volta in un’intervista rilasciata alla Fip Crer  – perché oltre a non avere capitan Gianasi, probabilmente, ci mancherà anche qualche altro giocatore. Però, vogliamo onorare la manifestazione e faremo di tutto per sorprendere il Basket 2000, perché sappiamo di essere inferiori, ma non siamo intenzionati a fare brutte figure”.

Certo, non sarà facile, di fronte ci sono tre delle cinque squadre che si stanno giocando il campionato e i play-off. Imola, la squadra più in forma del momento, colei che ad oggiha rifilato la sconfitta peggiore ai nostri ragazzi in campionato (+27 per i romagnoli al PalaGira). Ferrara, una delle formazioni più profonde, fisiche e complete con un giocatore fuori categoria come Agusto. E infine Scandiano, la padrona di casa di questa Final Four, la formazione forse con il quintetto più forte e fisico, ma che non dispone di una panchina così lunga come le altre partecipanti.

E proprio il Basket 2000 di Scandiano sarà l’avversaria della La.Co. Ozzano, Sabato 5 Marzo alle ore 18:00 al PalaRegani di Via Gramsci 6. Il match sarà diretto dalla coppia arbitrale centese formata dai signori Resca e Fiocchi. Un grosso in bocca al lupo alle nostre Palle Volanti!

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author