Un altro finale punto a punto condanna Forlì, sconfitta da Udine

Un altro finale punto a punto condanna l’Unieuro, che dopo aver lottato alla pari con Udine per tutta la partita manca il canestro dell’aggancio nei secondi finali e vede sfumare la vittoria. Buono il rientro di Dane DiLiegro, osannato dai tifosi e autore in 23 minuti di 7 punti e altrettanrti rimbalzi. 
Parte forte Udine che con Dykes e Benevelli sfrutta il contropiede e piazza il primo break (9-17 al 7′). Nel secondo quarto Forlì aggredisce la partita e con le triple di Severini (17 alla fine, miglior realizzatore) e Fallucca passa per la prima volta in vantaggio sul punteggio di 26-24 al 13′. Una sequela di tecnici ed errori arbitrali manda le due squadre all’intervallo lungo sul 42-37 per Forlì. 
Al rientro in campo è Udine a prendere il palcoscenico e con le bombe di Nobile e Benevelli piazza un break di 8-0 : i friulani si riportano subito avanti (42-45 al 22′). La gara resta in equilibrio fino agli utlimi minuti con la sfida a distanza tra Dykes e Jackson. A 90 secondi dalla fine l’Unieuro ha un possesso da recuperare (63-66) ma le due triple di Jackson, pur precisissimo ai liberi, si infrangono sul ferro. Vince Udine, a Forlì restano il rammarico ma anche la consapevolezza di aver giocato al meglio delle proprie possibilità contro un avversario di alto livello.  
 
Unieuro Forlì – Apu Gsa Udine 67-70 (15-22, 42-37, 52-56)
UNIEURO FORLI’: DiLiegro 7, Castelli 4, Fallucca 9, Naimy 6, Campori, Jackson 12, Gellera ne, Bonacini 7, Severini 17, Thiam ne, Del Zozzo ne, De Laurentiis 5. All. Valli. 
APU GSA UDINE: Dykes 16, Mortellaro 9, Veideman 4, Monticelli ne, Raspino 6, Nobile 10, Ferrari 4, Chiti ne, Pellegrino 10, Benevelli 9, Diop 2. All. Lardo. 
Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Forlì
Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author