Finalmente Tramec!

Al Pala Terme di Montecatini la Tramec coglie i primi 2 punti in campionato, contro la Gioiellerie Fabiani di coach Niccolai. Monsummano si presenta all’appuntamento senza gli infortunati Camerini e Scarone, mentre Cento è al gran completo. La sfida si apre all’insegna del botta e risposta tra Tommei e Demartini. La Tramec tenta la fuga con Benfatto (8-13) ma 7 punti consecutivi di Maggiotto valgono la parità a quota 17. I padroni di casa sorpassano con Sgobba, ma il finale della prima frazione è favorevole agli ospiti, che chiudono avanti grazie a un gioco da 3 punti di Fontecchio e un canestro sulla sirena di Demartini (20-22). I locali tornano a condurre grazie a 2 canestri pesanti di Tommei (26-24), e poi tentano la fuga con Maggiotto e Giarelli, che puniscono la zona emiliana (37-31). Albanesi ferma la partita, in uscita dal time-out capitan Caroldi riavvicina Cento e Benfatto riduce a 2 sole lunghezze lo scarto tra le due formazioni, al rientro negli spogliatoi (42-40). In principio di ripresa la Tramec scivola a “-9” (51-42) ma poi torna sotto con Andreaus, Benfatto e Caroldi (51-50). A metà dell’ultima frazione, i toscani conservano 6 punti di vantaggio (68-62). In questo frangente, Cento cambia marcia e produce un parziale di 13-0 ispirato da Contento, Caroldi e Demartini, portandosi sul “+7” (68-75) a una curva dall’arrivo ma facendosi poi riprendere da una sequenza di Sgobba, che riporta Monsummano a “-2” (73-75), con 31” sul cronometro. Le due squadre arrivano però stanche al gran finale, si segna solo dalla lunetta e il tiro libero di Michele Benfatto (21 punti e 14 rimbalzi) fissa il punteggio sul 74-77 e regala la prima gioia alla Tramec, che sabato prossimo riceverà Livorno al PalAhrcos.
GIOIELLERIE FABIANI MONSUMMANO-TRAMEC CENTO 74-77
PARZIALI: 20-22, 22-18, 16-14, 16-23.
MONSUMMANO: Ruggiero NE, Tempestini 14, Giarelli 11, Petrucci 3, Morini , Bertocci NE, Ciervo , Maggiotto 20, Sgobba 14, Tommei 12. All. Niccolai.
CENTO: Fontecchio 9, Contento 15, D’Alessandro, Demartini 14, Infanti 5, Pederzini NE, Benfatto 21, Andreaus 3, Locci, Caroldi 10. All. Albanesi.
ARBITRI: D’Orazio, Zangrando.
Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author