Fip Puglia, 'Natale e spicchi': festeggiate le eccellenze 2013/14

GLI AUGURI DI “NATALE A SPICCHI”: “MOMENTO DIFFICILE MA LA PUGLIA C’E’”

Festeggiate all’Hotel Parco di Principi di Bari le eccellenze della stagione 2013-14

L’omaggio alle eccellenze della stagione 2013-14, gli auguri per le feste imminenti e per il nuovo anno: è il modo scelto da Fip Puglia per salutare le società pugliesi nell’evento “Natale a Spicchi”, tenutosi in mattinata a Bari presso l’Hotel Parco dei Principi. Arbitri, dirigenti, allenatori, giovani promesse: c’è stato spazio davvero per tutti gli attori del mondo cestistico, nella cerimonia di premiazione a cura del comitato regionale.

“Il 2014 è stato un anno comunque soddisfacente per il basket regionale – ha commentato il presidente Coni Puglia Elio Sannicandro – Più volte, nel corso dell’anno, la Puglia ha ospitato le nazionali azzurre, consentendo alla pallacanestro di mantenere quella capacità di attrazione di cui ha sempre goduto dalle nostre parti. E poi c’è Brindisi, che è ormai una solida realtà ad alti livelli”.

La prima vetrina è stata dedicata alle vincitrici dei campionati giovanili: premiate Aurora Brindisi (U17 Eccellenza), Nuova Pallacanestro Monteroni (U15 Eccellenza), Action Now! Monopoli (U17 Elite), Mola New Basket 2012 (U19), New Basket Brindisi (U14 Elite) in campo maschile, Pink Bari (U19 e U15), Tre Erre Brindisi (U17), De Florio Taranto (U14) e Bozzano Brindisi (U13) in campo femminile. A seguire, il giusto riconoscimento per i cinque fischietti pugliesi freschi di promozione: Antonio Bartolomeo, Pierluigi Marzo, Andrea Valzani in Dnb, Adriano Acella e Marino Caldarola in C nazionale. Per i campionati regionali senior, invece, medaglie-ricordo a Udas Cerignola e Cestistica Ostuni, promosse in C nazionale, Libertas Altamura e Sunshine Vieste, salite in C regionale, oltre che ad Intrepida Brindisi in ambito femminile. 

Ad alternarsi nella premiazione, i consiglieri regionali Giuseppe Olive, Giuseppe Micoli, Spartaco Grieco e Beppe Bernardi, oltre al presidente degli allenatori pugliesi Nico Valzani. Un riconoscimento speciale è stato attribuito al dirigente Leo Cusmai, per l’opera meritoria al seguito delle rappresentative giovanili regionali. “Il momento è difficile ma le società pugliesi stanno rispondendo al meglio delle proprie possibilità – ha osservato il presidente Fip Puglia Margaret Gonnella, visibilmente emozionata – A parte Brindisi che in serie A sta disputando un torneo strepitoso, fra B e C il bilancio delle pugliesi è risultato meno critico di quello che si temeva. Bisogna puntare a garantirsi un futuro senza fare passi più lunghi della propria gamba, calibrando gli obiettivi al particolare momento storico. Un esempio? Assi Brindisi, società dal grande passato che proprio in questi giorni sta completando i festeggiamenti per i 50 anni di vita”.

Degno suggello allo scambio di auguri, la consegna del premio “Gemma Conti”, istituito dal tecnico Tonio Amatulli per le giocatrici under 17 più promettenti ed assegnato a Donatella Sasso di Pink Bari.

Comitato Regionale PUGLIA

Commenta
(Visited 23 times, 1 visits today)

About The Author