Fip, pugno duro contro Gritti e Tajana

Decisione dura della Fip che si è pronunciata sul caso Gritti, coinvolto nei giorni scorsi in una vicenda riguardante alcune sue dichiarazioni.

“Il Tribunale Federale, su istanza presentata dal Procuratore federale, ha applicato ai sigg. Massimo Gritti (direttore sportivo della soc. Blu Basket 1971) e Marco Tajana (presidente L.B. Legnano Knights, nonché consigliere federale FIP) la misura cautelare della sospensione da ogni attività federale e sociale e ne ha disposto l’audizione per il giorno 8 marzo 2019 alle ore 14.00 presso la sede federale.

La Procura Federale aveva aperto un indagine su Massimo Gritti lo scorso 4 marzo per un post che lo stesso Gritti aveva pubblicato sulla propria pagina Facebook contenente espressione di grave discriminazione territoriale. L’indagine ha coinvolto anche il consigliere federale Marco Tajana che ha messo “mi piace” al suddetto post.”

Fonte: Ufficio Stampa Fip
Commenta
(Visited 139 times, 1 visits today)

About The Author

Matteo Del Basso Matteo Del Basso, Laureato in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli studi di Salerno ed iscritto alla magistrale in Corporate and Communication dello stesso Ateneo, appassionato di sport ma soprattutto di pallacanestro. Collaboratore negli scorsi anni per NBA24 e attualmente per SalernoGranata.it.
Per Info