Fixi Piramis Torino: una Venezia troppo grande passa al PalaEinaudi

La Fixi Piramis Pallacanestro Torino paga le assenze e la grande qualità dell’Umana Reyer Venezia, perdendo 44-63 tra le mura amiche del PalaEinaudi di Moncalieri. Prosegue dunque l’astinenza di vittorie casalinghe per la formazione torinese, presentatasi alla palla a due lamentando le assenze di Costanza Coen e Madalene Ntumba: le ragazze di Petrachi hanno retto un quarto alla pari, pagando un  parziale generato dalle veneziane a cavallo tra la seconda e la terza frazione di gioco.  Non sono bastate alle torinesi le prove di Anderson e Smith per provare ad impensierire un roster lungo e ricco di qualità come quello veneziano in cui tutte le atlete a disposizione sono scese in campo e sono andate a referto. Dopo un inizio frizzante, in cui Anderson, Sotiriou e Quarta hanno colpito il canestro avversario portando il punteggio sul 12-10 del 7’, azione dopo azione l’Umana è entrata in partita esprimendo tutto il potenziale, mettendo il naso avanti già al 10’ sul punteggio di 12-17 grazie ad un gioco da 3 punti di Dotto. Christmas e Fontanette, brave a trovare soluzioni personali ma anche a imbeccare le lunghe Ruzickova e Formica, hanno spinto le orogranata sul 25-38 di metà partita, primo vero break della partita frutto della prova offensiva. Nella terza frazione l’attacco torinese si blocca, Venezia non rallenta e grazie a un parziale di 2-11 assesta il primo colpo alla resistenza torinese sul 27-49, ottenuto grazie alla bella prova di Carangelo. Alla fine della terza frazione, sul punteggio di 31-55, le speranze di vittoria delle torinesi  sono ridotte a un filo e i primi minuti della quarta frazione permettono alla squadra di Liberalotto di portare a termine la sfida in vantaggio, rimanendo così a contatto delle posizioni di testa nonostante la pessima prova dall’arco dei 3 punti (2/21, 10%). Per Torino la consapevolezza di aver fallito una missione difficile già alla vigilia e resa ancora più complicata dalle assenze di Ntumba e Coen.

FIXI PIRAMIS TORINO-UMANA REYER VENEZIA 44-63

(12-17, 25-28, 31-55)

TORINO: Chiabotto ne, Puliti, Quarta 6, Domizi 2, Penz, Anderson 10, Smith 14, Cordola 2, Salvini, Gallucci ne, Sotiriou 10. All. Petrachi. Ass. Comba

VENEZIA: Carangelo 13, Christmas 12, Pan 4, Bagnara 1, Sandri 3, Formica 6, Ruzickova  4, Dotto 7, Cubaj 4, Fontanette 9. All. Liberalotto.

Commenta
(Visited 7 times, 1 visits today)

About The Author