Florence Basket: riprende la corsa al primo posto

La convincente vittoria del Fotoamatore Florence nella gara casalinga contro la PiElle Livorno ha regalato alla compagine fiorentina il secondo posto solitario in classifica a due punti dalla capolista Nico Basket e con due punti di vantaggio sulla A. Galli (ma ambedue queste formazioni hanno già osservato il turno di riposo). A 4 punti segue la Number 8 e a 6 la Jolly Livorno. Mancano 6 gare (5 per la Florence) alla fine del girone di ritorno e questo fa capire quanto i giochi per l’accesso agli spareggi nazionali per la promozione  siano ancora aperti. Prima di osservare il proprio turno di riposo (previsto alla settima giornata) Il Fotoamatore si dovrà cimentare nella sesta giornata che prevede l’insidiosa trasferta contro la Castellani Pontedera. Sabato prossimo alle 21 le cestiste gigliate scenderanno sul parquet del Pal. Matteoli Bellaria per strappare due punti che potrebbero essere determinati nella corsa alla fase nazionale.

La Castellani occupa la settima posizione in classifica con 14 punti in 14 gare disputate.  8 dei punti sono stati conquistati in partite casalinghe, 6 in trasferta. La formazione di Pontedera ha disputato le ultime due gare in trasferta a S. Giovanni Valdarno, togliendosi la soddisfazione di sconfiggere la A. Galli (44-54) e riportando una sconfitta di stretta misura (49-40) contro la Number 8. Tali risultati testimoniano di una squadra che sta passando un buon periodo di forma e che quindi potrebbe creare non pochi problemi al Fotoamatore.

Sul fronte opposto le ragazze gigliate stanno evidentemente disputando un eccellente campionato ma hanno il loro punto debole nella mancanza di continuità del gioco prodotto. A micidiali rush alternano infatti periodi di stasi che rischiano di vanificare quanto raccolto nelle fulminanti accelerazioni. Lo sperpero dei tesoretti accumulati nelle fasi vincenti è sintomo di mancanza di sicurezza nella gestione della gara che si raggiunge con l’esperienza e con la consapevolezza dei propri mezzi. Su questi aspetti, oltre che su quelli tecnici e tattici,  sta lavorando lo staff tecnico Florence guidato da coach Canio Cristiani. Grossi progressi sono stati fatti da inizio stagione ma la strada da percorrere è ancora lunga. Sabato prossimo sarà necessario fare un nuovo decisivo passo in questa direzione per conquistare due punti difficili ma necessari in prospettiva promozione.

Commenta
(Visited 8 times, 1 visits today)

About The Author