Fmc Ferentino, il nuovo anno si apre con il 'Teddy Bear Toss'

L’anno cestistico 2015 inizierà all’insegna della beneficienza per la FMC Ferentino. Dopo l’iniziativa di domenica scorsa “Teddy Bear Toss” e la raccolta di oltre 250 peluche grazie agli spettatori della gara tra la FMC Ferentino e la Tezenis Verona, la società amaranto, con una delegazione di giocatori della FMC Ferentino, ha deciso di consegnare gli orsacchiotti. L’appuntamento è per venerdì prossimo, 2 gennaio 2015, alle ore 10.00, presso il reparto di pediatria dell’ospedale “Spaziani” di Frosinone. Un evento che rinnova ancora una volta e ribadisce l’impegno costante e continuo della società amaranto nei confronti del sociale. Un ringraziamento va fatto a quanti hanno aderito all’evento “Teddy Bear Toss” e un grazie sin da ora alla dirigenza sanitaria dell’ospedale Spaziani di Frosinone per aver accolto l’invito del Basket Ferentino.
Il “Teddy Bear Toss” va ricordato che è un’iniziativa che ha una origine americana, promossa principalmente nelle leghe minori di hockey su ghiaccio. Su idea della Serie A2 Gold, si è deciso di replicarla anche in Italia nelle passate tre settimane di dicembre, con finalità benefiche destinate ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria delle città che sono anche sedi delle squadre dei campionati di Serie A2 Gold e Silver,(evento anche ripreso dalla serie A). Gli spettatori sono stati invitati a portare alla partita degli orsacchiotti di peluche, da lanciare in campo dopo il primo canestro realizzato. Non importava quale squadra avesse segnato per prima (tra Ferentino e Verona il primo canestro è stato realizzato da Omar Thomas). 
L’atto finale di “Teddy Bear Toss” avrà luogo a Mantova, il 6 gennaio, in occasione dell’All Star Game 2015 della Lega Nazionale Pallacanestro con diretta televisiva in chiaro su Italia2 (canale 35 dtt).

Alessandro Andrelli
Addetto Stampa Basket Ferentino
Press Mail: alessandro.andrelli@basketferentino.com

Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author