Fondi cade al secondo overtime contro Maddaloni

Perde un’altra ghiotta occasione l’Oasi di Kufra Fondi che cede ai danni del San Michele Maddaloni dopo due tempi supplementari. La formazione pontina dopo aver concluso il primo tempo sul +12 grazie ad una buonissima difesa, capitanata dal pivottone Di Giacomo, subisce la rimonta degli ospiti che trovano la tripla del pareggio con Desiato a 4″ dalla sirena dopo aver inseguito per tutto il match. Nel primo supplementare si segna con il contagocce, Caceres guida i camapani sul +3 (66-69), due liberi di Fontana ed uno di Luzza rimettono tutto in gioco dopo 45′. Nel secondo overtime Fondi inizia con il piede giusto, due triple del giovanissimo Fontana e un 2/2 dalla lunetta di Di Giacomo valgono il +5 interno. Maddaloni non si scompone e trova il nuovo vantaggio con Rubbera prima della nuova parità siglata da capitan Romano. A 9′ dal termine è Desiato a gelare nuovamente il Palavirtus con un canestro pesantissimo che vale 2 punti in classifica. Per Fondi adesso conquistare la salvezza sarà ancora più dura, sabato 20 appuntamento in casa della LUISS, une delle compagini più in forma del momento.

OASI DI KUFRA FONDI ?C MEC MADDALONI 78-80 d2ts
FONDI: Myers 11, Lilliu 21, Biordi 4, Di Giacomo 8, Luzza 11, Avallone ne, Romano 15, Fontana 8, Di Marzo, Di Manno. All. Macaro M.
MADDALONI: Caceres 21, Marini, Garofalo 6, Listwon 5, Rubbera 7, Ragnino 4, Desiato 21, Rusciano 8, Pascarella ne, Florio 8. All. Monda G.
PARZIALI: 21-15 11-5 13-21 21-25 3-3 9-11

Commenta
(Visited 3 times, 1 visits today)

About The Author