Forlì da applausi per 30', ma il Torneo di Cervia è di Legnano

Tanti applausi dai suoi 200 tifosi e un pizzico di amarezza per l’Unieuro Forlì, che nella finale del Torneo di Cervia deve accontentarsi del 2° posto, sconfitta da Legnano. Pizzico di amarezza perchè la Pallacanestro 2.015 (priva di Bonacini, contusione alla coscia della sera prima: una settimana di stop) gioca 30′ alla pari… anzi, punteggi alla mano, gioca 30′ meglio dei lombardi, che – forti di due buoni americani – sono dati come una discreta squadra al piano di sopra.
Il 18-2 di avvio 3° periodo, in cui la squadra di Garelli gioca 7/8′ a meraviglia, attaccando benissimo (trovando soluzioni sempre logiche, Vico arrembante, Arrigoni puntuale, Pignatti dalla mira ben tarata) e difendendo ancora meglio, fionda Forlì sul +12 dandole un’incredibile inerzia. Nell’ultimo periodo, però, l’Unieuro si rilassa e Legnano la punisce, sparando una sequenza impressionante di triple (in evidenza il mezzo lungo yankee Raivio e un Frassineti ispirato). Si va allora al punto a punto, dove Forlì si dimentica Rombaldoni e non legge bene l’ultimo frangente con un Ferri comprensibilmente spompato che perde l’attimo per la tripla del pareggio.
E prima? Prima c’è stato un primo tempo, in cui Rotondo ha inciso e non poco, per nulla irretito dalla stazza degli avversari e nel dettaglio un primo quarto equilibrato, con Iattoni galvanizzato dallo starting five e Frassineti alla vana ricerca di un’entrata in partita che arriverà di lì a poco. Nel secondo periodo Forlì, ben condotta Ferri, va pure avanti, salvo pasticciare poco primo dell’intervallone vanificando quanto di buono fatto. Poi la ripresa: che regala solo la medaglia d’argento ma un bicchiere certamente mezzo pieno e la consapevolezza di essere sulla buona strada.
___
Unieuro Forlì – Kinghts Legnano 84-89 (16-17, 40-44, 68-60)
Unieuro Forlì: Ferri 11, Vico 12, Iattoni 7, Pignatti 10, Rotondo 15; Rombaldoni 11, Pederzini 6, Arrigoni 12; Zoboli, Ravaioli e Biandolino ne. All. Garelli
Knights Legnano: Allodi 12, Pacher 17, Palermo 4, Frassineti 20, Raivio 20; Lavarini 9, Martini 2, Sacchettini, Maiocco 5; Guidi e Rinke ne. All. Ferrari
Arbitri: Terranova, Caruso e Pierantozzi.
Note: Spettatori 350 (200 da Forlì)
Commenta
(Visited 2 times, 1 visits today)

About The Author